PARIOLI, FERMATE DUE GIOVANISSIME ROM CON ARNESI DA SCASSO

oggi i parioliPiccole ma già ben “armate” di oggetti per scassinare le case della Roma bene. Ieri pomeriggio, nel quartiere Parioli, due fanciulle, la più grande delle quali ha appena compiuto 13 anni, sono state notate da una pattuglia della Polizia di Stato. Gli agenti del Commissariato Salario Parioli, diretto dal Domenico Condello, hanno subito notato che le due bambine, mal celati sotto gli abiti, avevano addosso alcuni grossi cacciaviti, una torcia ed una lastra di plastica dura, comunemente usata per aprire porte o finestre. Le minori, entrambe di origine rom, non hanno saputo o voluto fornire indicazioni per rintracciare i genitori. I successivi accertamenti hanno permesso di stabilire che entrambe, seppur giovanissime, erano state già varie volte segnalate all’autorità giudiziaria minorile per fatti simili. Le due bambine sono state affidate ad una struttura specializzata per l’accoglienza dei minori.