“EARTH DAY 2015″ IN ARRIVO AL GALOPPATOIO DI VILLA BORGHESE

L’arte, la musica e la cultura mobilitate per dare un futuro al pianeta Terra. Con questo vitale obiettivo un folto numero di artisti delle più diverse provenienze salirà sul palco di Earth Day Italia 2015, in programma sabato 18 e domenica 19 aprile, al Villaggio per la Terra allestito al Galoppatoio di Villa Borghese. Due giorni in cui costruire momenti di riflessione, arte e intrattenimento per rilanciare l’attenzione sulle grandi questioni ambientali. Tra i partecipanti alla 45esima edizione di Earth Day Italia 2015: Dolcenera, Dee Dee Bridgewater, Mariella Nava, Piotta, Frankie Hi Nrg. Una manifestazione all’insegna dell’energia e del talento dei giovani, a partire da Marco Martinelli il presentatore, cantante finalista del programma televisivo “Forte Forte Forte” e biotecnologo molecolare uscito dalla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa. Alle 17 di sabato avvio di Earth Day Italia con la proiezione del documentario “Walt Disney” e l’Italia Una storia d’amore”, scritto e diretto da Marco Spagnoli,. Partenza della musica alle 18.30 con i ragazzi provenienti dal concorso canoro di Castrocaro, quindi i Fuoricontrollo seguiti dal cantautore Valerio Piccolo e dall’attore Massimo Wertmuller, noto per il suo impegno nelle tematiche ambientali. Poi le Scuderie MArte Live, festival multidisciplinare, che presenteranno Gianluca Secco e Leo Folgori, seguiti da Antonio Coggio, della scuderia della cantautrice Mariella Nava, da tempo attiva nella promozione di nuovi talenti italiani con una nuova etichetta di cui fa parte anche Marco Martinelli e il chitarrista degli Avion Travel Fausto Mesolella. Alle 21,30 con i successi Niente al Mondo e Accendi lo Spirito arriverà sul palco Dolcenera. Domenica 19, alle 17.30, lancio del cartone animato “Elfoodz”, prodotto da Play Entertainment per Unicef Italia, seguito da “The Hive La casa delle api”, poi via alla musica con i Bamboo, band divenuta famosa per la capacità di utilizzare strumenti costruiti con materiali da riciclo. Si proseguirà con Adriano Bono & The Reggae Circus, fruttariano maniaco della bicicletta, seguito da un incotro sui temi ambientali da parte del festival di cortometraggi “Tulipani di seta nera”. Poi l’attesissima esibizione della cantante afroamericana Dee Dee Bridgewater, qui in veste di ambasciatrice “di buona volontà” della Fao. Quindi Niccolò Agliardi, autore della colonna sonora della serie tv “Braccialetti rossi”, seguito dal rapper Piotta che lascerà spazio alla “Danza per la Terra” del dj set di Frankie hi-nrg mc. Villa Borghese Galoppatoio, sabato e domenica dalle ore 17, ingresso gratuito. Fonte: la Repubblica