DESERTO ROSSO …. AL FLAMINIO

Il “Giardino ad uso pubblico Leopoldo Tossini”, all’angolo fra viale della XVII Olimpiade e viale Tiziano è stato costruito sopra dei garage interrati ed è stato recentemente aperto al pubblico che vi può accedere attraverso un piccolo cancello su viale Tiziano. Ma, all’incauto utente, appare come un deserto rosso in mezzo alle case. E del deserto ha tutte le caratteristiche a partire dalle piastrelle del pavimento, dalla quasi totale mancanza di alberi che possano creare un pò d’ombra, dall’assenza di panchine su cui sedersi per finire con la mancanza di una fontanella per l’acqua. Un vero peccato anche perché, al contrario, le aiuole sembrano curate. Nella foto come appariva ieri nonostante il vicino mercato del venerdì fosse affollatisimo. Un vero spreco. A chi il compito di renderlo fruibile?