IL QUARTIERE PARIOLI UN SECOLO FA (E OGGI)

Incantevole immagine del quartiere Parioli databile intorno al 1910. Gli edifici esistenti sono solo una trentina e tutto intorno, ancora libere, le colline di quello che diventerà il secondo quartiere di Roma. Lo slargo sulla destra è piazza Pitagora, la strada in primo piano davanti ai palazzi è viale Bruno Buozzi, mentre quella che gli passa dietro è via Antonio Bertoloni. In basso si riconosce un parte del corpo principale di Villa Taverna, oggi residenza dell’ambasciatore americano. Il toponimo Parioli sembra derivi da “peraioli” vista la presenza di coltivazioni di peri sulle colline. Nell’altra foto, i Parioli oggi. Fonte: romaierioggi.it