ISTITUTO GIAPPONESE, IN RASSEGNA I FILM DI KIHACHI OKAMOTO

Dal 6 maggio al 26 giugno, all’Istituto Giapponese di Cultura, in via Gramsci, si terrà la rassegna cinematografica “Kihachi Okamoto. Retrospettiva”. Kihachi Okamoto (1924-2005) nasce a Yonago. Si laurea nel 1943 alla Meiji University di Tokyo e in ottobre inizia a lavorare presso gli studi della Toho come aiuto regista di Mikio Naruse; dopo pochi mesi viene chiamato alle armi e costretto a interrompere il suo tirocinio, che riprenderà solo dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale. Debutta alla regia nel 1958 con il film Kekkon subete (All About Marriage) e rimarrà attivo come regista e sceneggiatore fino a poco prima della sua scomparsa, nel 2005. L’esperienza diretta della guerra ha influenzato profondamente i suoi film, un terzo dei quali ambientati all’epoca del conflitto e caratterizzati da elementi stilistici propri del western, un genere che gli era particolarmente congeniale e che conobbe attraverso le opere di John Ford, di cui fu gran estimatore. Notevole anche la sua produzione di jidaigeki (film storici), action-movies dal ritmo incalzante, commedie musicali e noir, film di yakuza, interpretati da divi del calibro di Toshiro Mifune e Tatsuya Nakadai, due tra i maggiori attori dello star system della Toho. Ecco il calendario della rassegna:

Martedì 6 maggio ore 17.00

EKKON NO SUBETE / 結婚のすべて

(All About Marriage, 1958, B/N, 84’, 35mm ©Toho Co., Ltd.) Sottotitoli in inglese

Ambientato nella Tokyo dei tardi anni ’50, è la storia di Yasuko, un’aspirante attrice e modella che sostiene idee progressiste su amore e matrimonio, in pieno contrasto con la sua famiglia d’origine e le scelte conformiste della sorella.

Martedì 6 maggio ore 19.00

NIHON NO ICHIBAN NAGAI HI / 日本の一番長い日

(The Emperor and a General, 1967, B/N, 157’, 35mm ©Toho Co., Ltd.) Sottotitoli in inglese

Il film racconta la convulsa giornata che precedette la dichiarazione della resa del Giappone il 15 agosto 1945. Favorevoli e contrari alla resa, in preda a agitazione e nervosismo, danno vita a quello che è considerato il giorno più lungo in Giappone.

Giovedì 8 maggio ore 17.30

ANKOKUGAI NO KAOYAKU / 暗黒街の顔役

(The Big Boss/Boss of the Underworld, 1959, colore, 101’, 35mm ©Toho Co., Ltd.) Sottotitoli in inglese

Mineo e Ryuta sono due fratelli appartenenti al clan yakuza Yokomitsu. Mineo intende abbandonare la vita criminale perché aspira a diventare cantante, ma il boss Yokomitsu minaccia il fratello intimandogli di fargli cambiare idea…

Giovedì 8 maggio ore 19.30

ANKOKUGAI NO TAIKETSU / 暗黒街の対決

(Underworld Duel/The Last Gunfight, 1960, colore, 95’, 35mm ©Toho Co., Ltd.) Sottotitoli in inglese

Il detective Saburo Fujioka viene trasferito nella cittadina di Kojin, dove è in atto una feroce lotta tra clan rivali, gli Ooka e i Kozuka. Dovrà muoversi con astuzia e prudenza per riuscire nel suo obiettivo di metter fine alla lotta tra le due bande che si contendono il controllo della città.

Martedì 13 maggio ore 17.30

ANKOKUGAI NO DANKON / 暗黒街の弾痕

(Blueprint of Murder / Underworld Bullets / Gangland Bullets, 1961, colore, 73’, 35mm ©Toho Co., Ltd.) Sottotitoli in inglese

Un thriller ambientato nel mondo dello spionaggio industriale. L’azienda Komatsu ha costruito il prototipo di un’automobile in grado di garantire ottimi consumi, e altre case automobilistiche sono a caccia del progetto innovativo del motore, disposte a usare ogni mezzo per impossessarsene.

Martedì 13 maggio ore 19.30

KAOYAKU AKATSUKI NI SHISU / 顔役暁に死す

(Big Shots Die at Dawn, 1961, colore, 96’, 35mm ©Toho Co., Ltd.) Sottotitoli in inglese

Il misterioso assassinio del sindaco di Kuraoka è al centro di un thriller avvincente in cui sono presenti tutti gli elementi di una storia hard-boiled: guerra tra gang yakuza, poliziotti corrotti e donne fatali che manipolano uomini al vertice di cariche pubbliche e boss mafiosi.

Giovedì 15 maggio ore 17.00

ZATOICHI TO YOJIMBO / 座頭市と用心棒

(Zatoichi and Yojimbo, 1970, colore, 116’, 35mm ©Katsu Productions) Sottotitoli in inglese

Jidaigeki (film storico) ambientato nel periodo Edo (1603-1868) che ha per protagonista uno dei personaggi samurai più noti del cinema giapponese, lo spadaccino cieco Zatoichi, alle prese con un gruppo yakuza che spadroneggia nel villaggio di un suo amico fabbro, ora costretto a forgiare spade anziché utensili.

Giovedì 15 maggio ore 19.30

BURU KURISUMASU / ブルークリスマス

(The Blue Stigma, 1978, colore, 134’ 35mm ©Toho Co., Ltd.) Sottotitoli in inglese

Sempre più persone sostengono di vedere gli UFO: da quel momento assumono un atteggiamento calmo e indifferente e il loro sangue diventa blu. Il dott. Hyodo – che asserisce l’esistenza degli oggetti volanti non identificati – scompare misteriosamente dal suo hotel e il reporter Minami investiga sul caso.

sabato 17 maggio ore 20.00 > PROIEZIONE SPECIALE NOTTE DEI MUSEI

venerdì 13 giugno ore 17.00 > REPLICA

DAIYUKAI 大誘拐

(Il grande rapimento/Rainbow Kids, 1991, colore, 119’ 35mm ©Toho Co., Ltd./Nichimen/Fuji Creative Corporation, Kihachi Productions) Sottotitoli in italiano

Il rapimento di una ricchissima proprietaria terriera, un riscatto giudicato troppo basso dalla stessa vittima del sequestro e un investigatore che dovrà vedersela con l’anziana signora anziché con la banda di rapitori. Una commedia noir e una divertente guerra psicologica tra l’ispettore di polizia e l’energica Mme Yanagawa.

Giovedì 22 maggio ore 17.00

DOKURITSU GURENTAI / 独立愚連隊

(Desperado Outpost, 1959, B/N, 1959’, 108’ 35mm ©Toho Co., Ltd.) Sottotitoli in inglese

Cina del Nord, fine della Seconda Guerra Mondiale. Il Sergente Okubo, ferito, fa ritorno al quartier generale, dove apprende la misteriosa scomparsa di suo fratello, apparentemente morto suicida insieme a una ragazza cinese. Tale versione non convince Okubo che ritorna sul posto in cerca della verità.

Giovedì 22 maggio ore 19.30

DOKURITSU GURENTAI NISHI E / 独立愚連隊西へ

(Westward Desperado, 1960, B/W, 107’, 35mm ©Toho Co., Ltd.) Sottotitoli in inglese

Westward Desperado racconta il coraggio e la strenua volontà di alcuni soldati giapponesi del 463esimo battaglione – sconfitti in battaglia dall’esercito cinese e dati per spacciati dal comando generale – di riconquistare la bandiera persa nello scontro.

Venerdì 23 maggio ore 17.00

ARU HI WATASHI WA / ある日わたしは

(It Happened One Day, 1959, colore, 105’ 35mm ©Toho Co., Ltd.) Sottotitoli in inglese

Istintivamente attratti l’uno verso l’altra, due giovani, Yuriko e Daisuke, si innamorano, ma la loro relazione viene avversata dalla madre di Yuriko senza una ragionevole spiegazione. Un’intensa storia d’amore tratta da un romanzo di Yojiro Ishizaka pubblicato su una rivista femminile.

Venerdì 23 maggio ore 19.30

DOBU NEZUMI SAKUSEN /どぶ鼠作戦

(Operation X, 1962, B/N, 102’, 35mm ©Toho Co., Ltd.) Sottotitoli in inglese

Ambientato in Cina sul finire della Seconda Guerra Mondiale, Operation X racconta le azioni di un giovane ufficiale giapponese che lancia un attacco sconsiderato contro i cinesi, provocando la dura reazione degli avversari che massacrano i suoi compagni e lo fanno prigioniero.

Martedì 27 maggio ore 17.30

SATSUJINKYO JIDAI / 殺人狂時代

(Killer’s Age, 1967, B/N, 99’ 35mm ©Toho Co., Ltd., Nikudan wo tsukuru kai= ATG) Sottotitoli in inglese

Suspense comedy che ha inizio in un manicomio dove il Dr. Mizorogi ha messo in piedi un’organizzazione segreta chiamata “Consiglio di Inchiesta sul Controllo della Popolazione Giapponese” che utilizza i pazienti della struttura per eliminare le persone “inutili” nella società.

Martedì 27 maggio ore 19.30

NIKUDAN / 肉弾

(Nikudan/A Human Bullet, 1968, B/N, 117’ 35mm ©Toho Co., Ltd.) Sottotitoli in inglese

Estate 1945: a un ingegnere militare di 21 anni viene ordinato di tentare l’impossibile per salvare la patria. Il senso di vuoto, l’amore con una ragazza dentro un rifugio antiaereo, il sacrificio della gioventù, raccontati in forma lirica e con qualche tocco di amara ironia.

Giovedì 5 giugno ore 17.30

JIGOKU NO UTAGE / 地獄の饗宴

(Procurers of Hell / Banquet in Hell, 1961, B/N, 94’ 35mm ©Tokyo Eiga) Sottotitoli in inglese

Film noir che racconta con tocco nichilistico la storia di Tobe – un piccolo malvivente che gestisce un business di prostitute e materiale pornografico – e di una malvagia femme fatale, bramosi di denaro.

Giovedì 5 giugno ore 19.30

GEKIDO NO SHOWASHI: OKINAWA KESSEN / 激動の昭和史 沖縄決戦

(Battle of Okinawa, 1971, colore, 149’, 35mm ©Toho Co., Ltd.) Sottotitoli in inglese

Sceneggiato da Kaneto Shindo, il film racconta lo scenario della battaglia di Okinawa del 1945, quando i generali giapponesi, pur consapevoli della superiorità numerica degli Alleati, misero in campo ogni possibile milizia e strategia per fermare l’avanzata nemica.

Giovedì 12 giugno ore 17.30

SUKEDATIYA SUKEROKU / 助太刀屋助六

(Vengence for Sale, 2002, colore, 88’, 35mm ©2001 Nikkatsu Corporation, Fuji Television Network) Sottotitoli in inglese

Colonna sonora del musicista jazz Yosuke Yamashita e sceneggiatura di Okamoto per questo jidaigeki (film in costume) incentrato sul singolare business intrapreso dal giovane orfano Sukeroku, che progetta – in cambio di denaro – azioni di vendetta, commissionate principalmente da personaggi di alto rango.

Giovedì 12 giugno ore 19.30

SUGATA SANSHIRO / 姿三四郎

(Judo Saga, 1977, colore, 143’ 35mm ©Toho Co., Ltd.) Sottotitoli in inglese

Inizialmente interessato al jujitsu, Sanshiro Sugata sceglierà di frequentare la scuola Kodokan fondata dal suo maestro Yano, caposcuola del judo, una disciplina che non va considerata solo come un mezzo di combattimento o una dimostrazione di abilità fisiche, ma un’arte che rivela l’artista a se stesso.

Venerdì 13 giugno ore 19.30

DAIYUKAI 大誘拐 REPLICA

(Il grande rapimento/Rainbow Kids, 1991, colore, 119’ 35mm ©Toho Co., Ltd./Nichimen/Fuji Creative Corporation, Kihachi Productions,) Sottotitoli in italiano

Il rapimento di una ricchissima proprietaria terriera, un riscatto giudicato troppo basso dalla stessa vittima del sequestro e un investigatore che dovrà vedersela con l’anziana signora anziché con la banda di rapitori. Una commedia noir e una divertente guerra psicologica tra l’ispettore di polizia e l’energica Mme Yanagawa.

Martedì 17 giugno ore 17.30

SENGOKU YARO/ 戦国野郎

(Warring Clans, 1963, B/N, 98’, 35mm ©Toho Co., Ltd.) Sottotitoli in inglese

Ambientato nel 1561 durante l’epoca Sengoku (lett. “Stati combattenti), il film racconta la storia di Kittan Ochi, un giovane ninja che vaga per il paese dopo aver abbandonato il suo servizio alle dipendenze del daimyo Shingen Takeda, perché in disaccordo con la sua leadership troppo violenta.

Martedì 17 giugno ore 19.30

EBURIMAN-SHI NO YUGA NA SEIKATSU / 江分利満氏の優雅な生活

(The Elegant Life of Mr. Everyman, 1963, B/N, 102’ 35mm ©Toho Co., Ltd.) Sottotitoli in inglese

Un impiegato come tanti, piuttosto disincantato della vita e spesso ubriaco, scrive un racconto sulla vita di un ordinario salariato come lui vincendo un importante premio letterario. Sulla scia del successo ottenuto, riuscirà a cambiare vita e a smettere di bere?

Giovedì 19 giugno ore 17.30

AA BAKUDAN / ああ爆弾

(Oh, My Bomb / Oh Bomb, 1964, B/N, 95’, 35mm ©Toho Co., Ltd.) Sottotitoli in inglese

Daisaku Ona, boss della mafia, esce dal carcere dopo aver scontato 5 anni di detenzione e, alla scoperta che al suo posto si è insediato Yano, tenta di ucciderlo con un ordigno esplosivo inserito nella penna stilografica che il neo-boss è solito portare con sé…

Giovedì 19 giugno ore 19.30

SAMURAI / 侍

(Samurai Assassin, 1965, B/N, 122’ 35mm, ©Toho Co., Ltd./Mifune Productions) Sottotitoli in inglese

Il film – basato su un fatto storico avvenuto nel 1860 – racconta l’attentato preparato per uccidere il primo ministro dello Shogunato Tokugawa. Un traditore sventa inizialmente l’attacco, poi adempiuto da un ronin interpretato da Toshiro Mifune.

Venerdì 20 giugno ore 17.00

KIRU / 斬る

(Kill!, 1968, B/N, 114’, 35mm ©Toho Co., Ltd.) Sottotitoli in inglese

Film storico che racconta l’incontro tra Genta, un ronin che ha deciso di abbandonare la sua posizione di guerriero, e Hanjiro, un contadino risoluto a vendere la sua terra per diventare samurai. Una rivolta per la riforma del feudo è in corso e i due si ritroveranno a lottare l’uno contro l’altro…

Venerdì 20 giugno ore 19.30

AKAGE / 赤毛

(Red Lion, 1969, colore, 116’, 35mm ©Mifune Productions) Sottotitoli in inglese

Gonzo – membro delle Forze di Restaurazione Imperiale – è incaricato dall’imperatore di annunciare la decurtazione delle tasse in un villaggio, ma i contadini lo scambiano per un funzionario venuto a liberarli dai governatori avidi e corrotti che hanno ridotto alla fame gli agricoltori. Ambientato nel 1868 il film mostra il volto umano e filosofico dei samurai, di solito descritti come super-eroi imperturbabili di fronte a violenze e uccisioni.

Giovedì 26 giugno ore 17.00

CHI TO SUNA / 血と砂

(Fort Graveyard, 1965, B/N, 132’ 35mm ©Toho Co., Ltd./Mifune Productions) Sottotitoli in inglese

Più vicino a un musical che a un film di guerra, è il racconto del disperato tentativo del Sergente Maggiore Kosugi di portare a termine una pericolosa azione bellica in territorio cinese, al comando di un’unità formata dai giovani della banda musicale militare, addestrati per l’occasione.

Giovedì 26 giugno ore 19.30

DAIBOSATSU TOGE /大菩薩峠

Sword of Doom, 1966, B/N, 120’, 35mm ©Toho Co., Ltd.) Sottotitoli in inglese

Duelli, sfide tra samurai rivali, desideri di vendetta mai assopiti sono gli elementi distintivi di questo jidaigeki, tratto dall’omonimo romanzo di Kaizan Nakazato. Un samurai nichilista, senza nulla da perdere e senza emozioni si ritrova a fare i conti con i fantasmi delle vittime che affollano la sua mente.