UN MATERASSO A MOLLE… MOLLATO A VIA PO

Se lo avessero lasciato a piazza Buenos Aires, le piazze sarebbero state tre: due, quelle del materasso, una quella Quadrata. Invece è via Po, a pochi passi. E così il quartiere elegante del Pinciano, si ritrova non solo i motorini parcheggiati sul marciapiede, ma anche un vecchio materasso che il proprietario ha pensato bene di lasciare per strada. Magari per dare conforto a qualche senza tetto, avrà pensato lui. Dobbiamo credere che questo figuro abbia agito nottetempo, come i ladri, perché sarebbe stato difficile camminare indisturbato dal portone di casa fino ai cassonetti, senza destare un po’ di meraviglia. Sì, in effetti lo ha lasciato proprio davanti ai cassonetti: non si può dire che sia mancata la buona volontà! E allora vai con i frigoriferi che non raffreddano più, i computer passati di generazione e i vecchi televisori. Chissà che un giorno, dalle parti dei bidoni, non troveremo pure qualche anziano signore, perché in famiglia hanno deciso che ormai non serve più neanche lui… Foto: Romatoday