COME ERAVAMO: PIAZZA UNGHERIA ANNI 50, AI CONFINI DELLA REALTA’

Piazza Ungheria, primi anni Cinquanta. Non servono commenti: una sola macchina tra un autobus e un tram. Come dire: sembra un telefilm della serie “Ai confini della realtà”.