È SEMPRE MALAGÒ IL PRESIDENTE DEL CIRCOLO ANIENE

Giovanni Malagò è stato rieletto presidente del Circolo Canottieri Aniene. Il numero uno del Coni, che guida il sodalizio capitolino dal 1997, ha ottenuto 732 voti su 768 (34 schede bianche e 2 nulle). Malagò resterà al vertice dell’Aniene per altri quattro anni. Ma la novità è rappresentata dalla nomina di un consigliere delegato, l’ex vicepresidente Vittorio Silvestri, il quale si occuperà direttamente della gestione operativa del club. Il vicepresidente sarà Francesco Rocco. Tra i nuovi consiglieri eletti, Francesco Fiorentino, Carlo Longari, Luigi Bonito e Paco Vaccaro, quest’ultimo nipote del generale Giorgio Vaccaro che a cavallo degli Anni Trenta e Quaranta fu presidente della Federcalcio, segretario generale del Coni, membro del Comitato olimpico internazionale, presidente della Lazio calcio e dello stesso Circolo Aniene.