CASINA DI RAFFAELLO: “GIOCARE È UN DIRITTO”, 20 E 21 NOVEMBRE

locandina giocare e un diritto 2021In occasione della “Giornata Internazionale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza” (20 novembre), la Casina di Raffaello, lo spazio arte e creatività dell’assessorato alla Scuola, Formazione e Lavoro di Roma Capitale, gestito in collaborazione con Zetema Progetto Cultura, è lieta di proporre la seconda edizione dell’iniziativa “Giocare è un diritto”, inaugurata per la prima volta nel 2019. Nel pomeriggio di sabato 20 e domenica 21 novembre dalle ore 15 alle ore 18, si terranno laboratori, incontri e letture sul tema dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, rivolti a bambini, ragazzi e famiglie. Tutte le attività sono organizzate nel rispetto delle disposizioni anti-Covid. Per i bambini a partire dai 6 anni è obbligatorio l’utilizzo della mascherina. Per l’accesso, a tutte le persone dai 12 anni in su, è richiesta la presentazione del Green Pass in formato cartaceo o digitale. L’evento è realizzato con la collaborazione di Amnesty International, Emergency, Internazionale Kids e Save the Children. Un ringraziamento particolare, per il suo contributo, va al Cinema dei Piccoli che da sempre si pone l’obiettivo di attrarre l’attenzione di bambini e ragazzi sul tema della conoscenza e consapevolezza dei diritti dell’infanzia e dell’Adolescenza attraverso una filmografia di qualità, ed è presente anche questa volta alla manifestazione. Tutte le attività sono ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria allo 060608. Il programma è suscettibile di variazioni, tutti gli aggiornamenti su www.casinadiraffaello.it