IL MUNICIPIO VUOLE INTITOLARE UN’OPERA A QUATTRO PARTIGIANE

piazza gimmaLa notizia è di questi giorni. Il II Municipio, nella persona della presidente Francesca Del Bello, promuove iniziative volte ad esaltare la memoria storica e, in particolare, il ruolo delle donne durante la II Guerra Mondiale. In quest’ottica nasce l’idea di realizzazione ed installazione di un’opera di ingegno artistico nel ricordo di quattro donne partigiane da collocare in piazza Gimma, lato viale Libia. Del Bello, ha dato mandato di indire un concorso pubblico, in accordo con l’assessora uscente alla Cultura, Arianna Camellini: “Questo progetto è legato alla ricorrenza del 25 aprile”, spiega a Roma H24. “Come II Municipio abbiamo deciso di dedicarlo alle quattro donne partigiane romane: Carla Capponi, Marisa Musu, Maria Teresa Regard e Lucia Ottobrini”.