MACRO DI VIA NIZZA, WORKSHOP GRATUITI IN DUE DATE

Al Macro di via Nizza, con “Tra i dorsi di cammello e i dadi commestibili, pareti d’uva” di Giorgia Garzilli, il Dipartimento per l’Educazione Preventiva prosegue la serie di workshop in presenza e gratuiti progettati e realizzati dagli artisti presenti nella sezione Retrofuturo. Il workshop indagherà il rapporto tra immagine, gioco e collettività nel tentativo di scatenare libere associazioni che, a loro volta, ne stimoleranno altre fino a sviluppare nuove narrazioni. L’attività si terrà il 12 e 13 novembre, è gratuita ed è rivolta ad un numero massimo di 12 partecipanti. Per partecipare al workshop è necessario mandare una mail entro le ore 20.00 di venerdì 5 novembre a edu@museomacro.it con oggetto “Dorsi di cammello” allegando un’immagine di un vostro dipinto/disegno e una sua breve descrizione narrativa. Per gli studenti sarà possibile ricevere un certificato di partecipazione.