VIA ALLEGRI: LA FIGC PRENDE POSIZIONE SULLA SUPERLEGA

VIA ALLEGRISuperlega, l’Italia si è costituita in difesa dell’Uefa alla Corte di Giustizia Europea. Gravina presidente della Figc di via Allegri ha detto: “Preservare la meritocrazia”. In effetti, Giovanni Malagò presidente del Coni e lo stesso Gabriele Gravina avevano chiesto all’esecutivo di Mario Draghi di allinearsi alla posizione di altri Paesi europei. Un mancato supporto da parte dell’Italia avrebbe potuto avere, inoltre, effetti collaterali molto pesanti, a partire dal mancato appoggio alla candidatura italiana a Euro 2028.