SAN LORENZO: CALCINACCI DAL CAMPANILE DELLA CHIESA

449px-Eglise_Santa_Maria_Immacolata_RomeSono crollati dei calcinacci dal campanile della chiesa di San Lorenzo tanto da richiedere l’intervento dei vigili del fuoco e la chiusura al transito pedonale della zona a rischio. La scoperta è stata fatta dai carabinieri della locale stazione di via dei Volsci mentre erano impegnati nei consueti servizi di controllo nella zona di largo degli Osci. Proprio qui, nell’area sottostante il campanile della chiesa Santa Maria Immacolata e San Giovanni Berchmans che svetta nel cuore del quartiere universitario della Capitale i militari hanno trovato a terra dei calcinacci, poi risultati essersi staccati dal cornicione della torre campanaria della chiesa. Pezzi di intonaco sommati ad altri calcinacci già caduti e tolti dal parroco. Accertato il possibile pericolo i carabinieri hanno quindi richiesto l’intervento dei vigili del fuoco per la messa in sicurezza dell’area e gli accertamenti sulla stabilità del campanile. Quindi l’intervento degli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale del II Gruppo Parioli e Sapienza che hanno interdetto l’area a rischio crollo richiedendo l’intervento di una ditta per il transennamento e la messa in sicurezza dell’area.