MAXXI: IN ANTEPRIMA, IL “QUINTETTO NOTTURNO CONCERTANTE”

Sabato 2 febbraio, ore 19.00, all’Auditorium del Maxxi (ingresso 15 euro, acquistabile presso la biglietteria del museo il giorno dell’evento), in anteprima in Italia, il Quintetto Notturno Concertante, versione cameristica per chitarra e quartetto d’archi di Notturno concertante di Fabio Vacchi, uno dei massimi compositori viventi. Per l’occasione il concerto viene eseguito da Adriano Walter Rullo, alla chitarra, insieme all’Ensemble notturno concertante, nato nell’agosto 2012 in occasione della prima esecuzione mondiale del Quintetto a Bahia Blanca. Il programma del concerto prevede, oltre l’opera del Maestro Fabio Vacchi, il quintetto di Boccherini detto del Fandango e un omaggio all’Argentina con tre tanghi dei più importanti compositori argentini, Osvaldo Pugliese, Carlo Di Sarli e Horacio Salgan, trascritti appositamente per quintetto dal Maestro Massimiliano Tisano.

PROGRAMMA

Prima Parte

Fabio Vacchi: Quintetto Notturno Concertante (Prima Esecuzione Italiana)

Seconda Parte

Luigi Boccherini: Quintetto IV in Re Maggiore (G. 448)

Horacio Salgan: A fuego lento; Carlo Di Sarli: Bahia Blanca;

Osvaldo Pugliese: La Yumba

“Ensemble notturno concertante”

Adriano Walter Rullo, chitarra; Daniela Cammarano e Daniele Orlando, violini; Paolo Castellitto, viola; Andrea Agostinelli, violoncello