ANDREA ROLLIN: QUEI TAGLI INDISCRIMINATI DI ALBERI

ANDREA ROLLINScrive Andrea Rollin, presidente della Commissione ambiente del II Municipio: “Continuano senza sosta in tutta la città di Roma gli abbattimenti di alberi, in particolari di pini. Nel Municipio II il Comune  ha di recente effettuato abbattimenti a Villa Glori e a via di Villa Chigi; in particolare a Villa Glori sono stati tagliati più di 100 pini in due interventi diversi. Nonostante numerose richieste , il Comune non ha mai reso noto il piano degli interventi previsti per il 2021 e sta effettuando questi interventi in un perodo in cui sarebbero vietati, come anche prescritto dal regolamento del verde  approvato dallo stesso comune.  Questa amministrazione invece che curare gli alberi procede solo con massicci abbattimenti, anche di alberi sani, e senza prima aver effettuato un’adeguata analisi degli stessi. Infatti, questi interventi avvengono sulla base degli esiti di un TAGLIO PINImonitoraggio, solo visivo, di numerosi alberi romani effettuato tra il 2017 e il 2018 i cui esiti non sono stati mai resi noti dall’amministrazione a cittadini e municipi. Oltre al danno ambientale, il Comune non ha predisposto un piano di piantumazione organico per tutta la città, il Comune agisce in maniera opaca e poco chiara mentre cittadini e  Municipio attendono risposte. Sarebbe invece necessario dare ampia comunicazione degli interventi effettuati. rendere pubbliche  tutte le perizie e le analisi effettuate sugli alberi abbattuti o da abbattere e indicare tempi e modalità della piantumazione di questi alberi.”