UN QUADRANTE STRATEGICO DELLA CITTÀ, DA VALORIZZARE

“I quartieri Flaminio, V. Olimpico/Parioli, e in generale il territorio del Municipio II, sono stati letteralmente abbandonati in questi 5 anni di amministrazione De Angelis”. Lo dice in una nota Michele Baldi, presidente del Movimento per Roma e candidato al Consiglio regionale con la lista civica Zingaretti. “E’ inammissibile – asserisce Baldi – che i cittadini residenti della zona paghino lo scotto di un lassismo dell’amministrazione locale che ha portato degrado e incuria di strade marciapiedi e aree verdi. Un quadrante centrale e strategico della città, che accoglie strutture di prestigio quali Auditorium, Palazzetto dello Sport, Stadio Flaminio, Museo Maxxi, Teatro Olimpico, Teatro Parioli, che rappresenta il patrimonio artistico culturale e sportivo della nostra città, merita importanti opere di riqualificazione, volte a ripristinare un decoroso arredo urbano, con il miglioramento della vivibilità nei quartieri. E’ per questo motivo – conclude il candidato alla Regione Lazio – che da consigliere regionale mi farò carico di metter a disposizione per il territorio, tutte quelle risorse attraverso il bilancio regionale del 2013, per realizzare diverse opere pubbliche, compreso lo sblocco dei fondi della Villa Comunale Antonio Mancini, progetto lasciato nel cassetto dalla precedente giunta, che va portato a compimento”.