MUSEO ZOOLOGIA: “IL PAPPAGALLO: INTELLIGENZA CON LE ALI”

Prosegue la serie “domestica” al Museo Civico di Zoologia in via Ulisse Adrovandi 18. Dopo cani e gatti, è la volta del pappagallo: al policromo volatile è dedicato l’Happy Hour (conferenza-dibattito con ricco aperitivo) di giovedì 24 gennaio, alle 18. Dei pappagalli parla l’etologo Claudio Carere, in particolare dei parrocchetti, quelli che ormai – complice il riscaldamento globale – sfrecciano liberi nei cieli cittadini, eredi dei fuggitivi dalle gabbie aperte, conferendo un tocco d’atmosfera tropicale alle primavere romane. L’incontro s’intitola Il pappagallo: intelligenza con le ali, perché è la mente del pennuto al centro delle osservazioni di Carere. Mente alquanto brillante, tutta da scoprire come esempio di intelligenza animale, rendendo giustizia a una creatura erroneamente assurta a emblema di scarsa fantasia e piatta imitazione. Siamo soliti dire, di qualcuno che manda a memoria un discorso senza comprenderlo, che “ripete a pappagallo”. Ma è proprio così? Cosa accade nel cervello di un pappagallo quando fa eco alle parole udite dagli umani? Ripete davvero… a pappagallo o esiste, per lui, un senso nelle parole? Anche a questa domanda cercherà di rispondere l’etologo, pronto poi a soddisfare quesiti e curiosità del pubblico. L’ingresso è libero, con la consueta raccomandazione di prenotare allo 06-67109270. Per saperne di più, vedi la scheda nel sito del Museo.