VIALE REGINA MARGHERITA E DINTORNI, COMMERCIO IN CRISI

enelI commercianti della zona non hanno dubbi: la pandemia ha avuto un effetto devastante sulle attività commerciali di viale Regina Margherita e dintorni. Pure la chiusura per lavori della sede nazionale dell’Enel, fino al 2024, sarebbe il definitivo colpo di grazia. Se a giugno 2020 le conseguenze del lockdown e dello smart working sull’economia locale erano già evidenti, con molte saracinesche abbassate, ora la situazione è pure peggiorata e tante serrande chiuse mostrano la crisi in atto, difficilmente recuperabile.