TIBUS: CLOCHARD FERITO VIENE RICOVERATO AL POLICLINICO

STAZIONE TIBUSSanguinava da una spalla e barcollava davanti l’autostazione Tibus. Se ne è accorto ieri, intorno alle ore 16, all’altezza di largo Guido Mazzoni, una guardia giurata che ha subito allertato i carabinieri. Sul posto con i militari della Stazione Nomentana e della Compagnia Parioli che a loro volta hanno chiamato il 118. L’uomo, un senza fissa dimora romano di 55 anni, è stato medicato e portato al Policlinico Umberto I, in codice rosso, non in pericolo di vita. La vittima ha raccontato ai carabinieri di aver subito un’aggressione da parte di un altro clochard che lo avrebbe colpito con un tondino in ferro, uno di quelli usati per le costruzioni.