IL DEGRADO URBANO INVADE PORTA PIA: ESPOSTO DEI CITTADINI

PORTA PIAPorta Pia continua a essere tormentata dal problema del degrado e dei bivacchi. Tanto da spingere l’associazione di zona a inviare un esposto ufficiale al Comune, alla Polizia di Roma Capitale, al Municipio e ai carabinieri. Nella lettera gli “Amici di Porta Pia” denunciano la grave situazione esistente nella zona della Breccia, a piazza Alessandria, corso d’Italia e fino a piazza Fiume, lungo le Mura Aureliane. In particolare, la VIA BERGAMOpreoccupazione dei cittadini è rivolta ai sottopassi, ciclicamente occupati da senzatetto tra rifiuti e giacigli di fortuna. Un problema che coinvolge anche la sicurezza dei residenti stessi: “Da alcune settimane 5/6 soggetti – si legge – si dedicano al consumo continuo di bevande alcoliche con comportamenti sempre più molesti, arrivando ad avvicinare i cittadini in modo sgradevole”. Un’altra nota dolente è quella legata al cinema Savoy di via Bergamo. Come aveva raccontato la nostra redazione a dicembre, i locali – chiusi da marzo – nel tempo sono diventati rifugio per i clochard. Quella degli “Amici di Porta Pia” è dunque una richiesta d’aiuto a tutti gli effetti. Fonte: Roma H24