CINEMA PALAZZO: SABINA GUZZANTI, CHIESTI 6 MESI PER L’OCCUPAZIONE

SABINA GUZZANTILa Procura di Roma ha chiesto una condanna a sei mesi di carcere per l’attrice Sabina Guzzanti ed altre 11 persone in relazione alla vicenda dell’occupazione della sede dell’ex cinema Palazzo, a Roma, che risale al 2011. Il pm ha sollecitato la condanna anche per gli ex consiglieri capitolini Andrea Alzetta e di Nunzio D’Erme. Nei confronti degli imputati l’accusa è di invasione arbitraria di terreni o edifici altrui.