ORA LE BOTTICELLE SOLO NEI PARCHI COME VILLA BORGHESE

BotticelleLe botticelle di Roma, le tipiche carrozze trainate dai cavalli, potranno circolare solo all’interno di parchi, ville ed aree verdi e non più per strada: a Villa Borghese, Villa Pamphilj e nel Parco degli Acquedotti. L’assemblea capitolina con l’ultimo ok arrivato oggi, ha approvato il nuovo regolamento per la gestione del trasporto pubblico non di linea mediante veicoli a trazione animale. “Con l’approvazione della normativa in questione, la città di Roma entra in un’epoca nuova e senza precedenti, in cui la volontà amministrativa è quella di salvaguardare il diritto alla salute e al benessere dei nostri amici animali” commenta Daniele Diaco, portavoce all’assemblea Capitolina e presidente Commissione IV Ambiente Roma Capitale. Il documento, che ha coinvolto amministrazione Raggi e associazioni animaliste, si pone come punto d’incontro e salvaguardia tra un settore, che dà lavoro a decine di famiglie romane e un primo miglioramento delle condizioni in cui si trovano ad operare i cavalli. Ma gli animalisti non ci stanno e, pur riconoscendo che sia stato fatto un passo avanti, continuano a chiederne la totale abolizione, parlando di una soluzione a metà.