VALENTINA GRIPPO SULL’ATTO VANDALICO DI PIAZZA GIMMA

grippo“La piazza è per definizione il luogo in cui una comunità locale rappresenta se stella alla luce del sole, lo spazio ideale nel quale le persone, le famiglie, le libere associazioni intrecciano la loro partecipazione con l’operato delle istituzioni. C’è l’essenza della democrazia nelle mille e mille piazze del nostro Paese. Per questo chi si muove nel buio e furtivamente, per contrapporre la vernice del nostro tricolore nazionale al multicolore dell’arcobaleno, sicuramente ha un rapporto equivoco con la nostra bandiera e ha capito poco di convivenza democratica. Per tutte queste ragioni mi sento vicina agli amministratori del mio Municipio, alla consigliera Caterina Boca con la Commissione Politiche Sociali, al consigliere Gianluca Bogino, al Consiglio dei Giovani e alle organizzazioni che si sono mobilitate per l’iniziativa delle panchine arcobaleno in piazza Gimma”, così Valentina Grippo, Vicepresidente commissione scuola della Regione Lazio, alla notizia degli atti di vandalismo alle panchine, dipinte arcobaleno domenica scorsa, in II Municipio a piazza Gimma.