MA QUANDO RIAPRE IL PARCHEGGIO DI VIA CHIANA?

Parcheggio-Mercato-Via-ChianaDopo tre anni, ancora nessuna risposta certa. Quando riaprirà il parcheggio di via Chiana? Incalzata dagli operatori del mercato Trieste, dove è stata inaugurata una macchina mangia plastica, la sindaca Virginia Raggi non ha saputo dare una data precisa. La prima cittadina si è limitata a promettere che i “lavori verranno realizzati nel 2021”. I 450 posti auto sono in ostaggio ormai dal dicembre 2017. Un grave danno per tutto il quartiere, in particolare per lo storico mercato di via Chiana. L’unica cosa certa, al momento, è che la ristrutturazione è “in fase di progettazione. Nel frattempo stiamo reperendo i fondi per finanziare i lavori che partiranno il prossimo anno”, ha proseguito la sindaca. Risposte che, dopo tre anni, non possono non preoccupare il presidente dei commercianti Amedeo Valente, che da anni sta conducendo in prima linea una battaglia affinché il mercato Trieste possa riavere il suo parcheggio: “Siamo in apprensione sulle tempistiche – spiega Valente -. Vorremmo avere un cronoprogramma. Temiamo che l’ufficio tecnico del Dipartimento Mobilità del Comune sia sotto organico e che, per questo motivo, si vada per le lunghe“. Prosegue Valente: “Quello che ho chiesto alla sindaca è di fare pressione sui tecnici del Dipartimento Mobilità affinché i tempi vengano rispettati. Non è una questione politica, ma puramente tecnica. Noi sapevamo anche prima di oggi che il bando e la progettazione sono in corso, per quelli non si può fare nulla. Ma dal momento che questa parte dell’iter sarà conclusa, auspichiamo che l’ufficio tecnico del Dipartimento Mobilità rispetti i tempi. Ecco cosa ho chiesto alla Raggi: che vigili sulle tempistiche, affinché non si allunghino ulteriormente”. Fonte: Roma H24