VIA GRAMSCI: IL GIAPPONE DI FINE 800 NELLE FOTO DI ADOLFO FARSARI

FARSARIDal 15 ottobre 2020 all’8 gennaio 2021, all’Istituto Giapponese di cultura in via Gramsci, in mostra “Adolfo Farsari. Il fotografo italiano che ha ritratto il Giappone di fine Ottocento”. Le mirabolanti imprese di Farsari, avventuriero e fotografo nel Giappone di fine ‘800, rivivono nelle 64 immagini della mostra, espressioni della fotografia in bianco e nero colorata a mano dopo la stampa, detta Yokohama Shashin. Ne esce il racconto struggente di un Giappone in lento e ineluttabile divenire, descritto nei topos estetici destinati a costituire l’immaginario occidentale in tema fino ai giorni nostri. Introduzione alla mostra (in presenza, 30′) “Yokohama: un porto un mercato”, il contributo italiano alla fotografia giapponese di fine Ottocento di  Rossella Menegazzo, Università degli studi di Milano. Su prenotazione allo 06 3224754/94. autodichiarazione Covid-19 da scaricare qui