PORTA PIA: I COMMERCIANTI ADOTTANO IL DOCENTE HOMELESS

David“Non è facile trovarsi a oltre 50 anni senza casa e lavoro. Ti vengono a mancare i punti di riferimento. Eppure David ci ha colpiti per la forza di volontà e la dignità. Abbiamo deciso di aiutarlo perché rialzarsi è una cosa importantissima per la vita di ognuno di noi”. È con queste semplici ma toccanti parole che Marco Amicone, un pizzaiolo storico di Porta Pia, fotografa il sostegno che alcuni commercianti del quartiere stanno dando al docente homeless di Fidene. La storia di David, metà americano e metà irlandese, docente universitario, finito per strada durante il lockdown, ha commosso molte persone. Ma intorno a quest’uomo di 56 anni, si è creata una rete di solidarietà. Alcune attività di via Ancona, via Bergamo e via Alessandria alta lo hanno adottato, facendone una sorta di custode di Porta Pia. In cambio della manutenzione ordinaria di queste strade da parte sua, lo aiutano a riprendere in mano la sua vita. Fonte: Roma H24