VIALE BUOZZI/VIA SAVOIA: NAVA EBRAHIMI, DUE APPUNTAMENTI

FORUM AUSTRIACODoppio appuntamento, giovedì 22 ottobre: ore 14:30, Forum Austriaco di Cultura, viale Bruno Buozzi 113 Tavola rotonda: “Migrati nella lingua, approdati nella letteratura”. Gruppo di discussione sul tema della letteratura migrante e transculturale nelle regioni germanofone e in Italia. Con la partecipazione di Nava Ebrahimi, vincitrice del premio letterario austriaco Österreichischer Buchpreis 2017; Claudiléia Lemes Dias, scrittrice e mediatrice familiare; Ramona Pellegrino, esperta di letteratura della migrazione e transculturale in lingua tedesca; Daniela Finocchi, esperta di letteratura della migrazione in lingua italiana, direttrice del Premio nazionale di letteratura italiana lingua madre. Modera Michaela Bürger-Koftis, professoressa di Letteratura e cultura tedesca all’Università di Genova, direttrice del centro di ricerca interuniversitario Polyphonie. Ingresso gratuito previa prenotazione obbligatoria via e-mail all’indirizzo: iscrizione.forumaustriaco@gmail.com, entro le ore 12 del 22/10/2020, indicando nome e cognome (massimo due partecipanti). Le richieste saranno ammesse in ordine di arrivo fino a esaurimento posti. La prenotazione sarà valida solo con una email di conferma. Ore 19, Goethe-Institut Rom di via Savoia 15, Nava Ebrahimi: incontro con l’autrice e presentazione del libro. Incontro con la scrittrice Nava Ebrahimi in occasione della presentazione dell’edizione italiana del suo libro ”Sedici parole” (Keller Editore, 2020), titolo originale: “Sechzehn Wörter”. Modera: Paolo Restuccia. Traduzione simultanea. Ingresso gratuito e contingentato su prenotazione fino ad esaurimento posti. Consultare il sito www.goethe.de/roma per il regolamento di accesso.