CHIUSA DA OGGI LA METRO B DI CASTRO PRETORIO

METRO B CASTRO PRETORIODa oggi la stazione Castro Pretorio della metro B resterà chiusa e i treni transiteranno senza fermare. La chiusura si rende necessaria, informa Atac, per consentire i lavori di sostituzione di scale mobili e ascensori che hanno raggiunto il limite trentennale di utilizzo. Per quanto riguarda le alternative, potrà essere utilizzata la vicina fermata Termini o le linee di superficie che transitano nei pressi della stazione: 310 (Termini-piazza Vescovio), 492 (Tiburtina Mb-Cipro Ma), 649 (Tiburtina Mb-Ponte Lungo Ma/largo Don Orione). In direzione Porta Pia, transitano anche le linee 61-62-66-82 provenienti da Flaminio/San Pietro/Termini e dirette a piazza Riccardo Balsamo Crivelli-Tiburtina MB-viale Marx-piazza Sempione. La chiusura rientra all’interno di un piano più ampio di lavoro per la sostituzione di 48 impianti fra scale mobili, ascensori e tappeti mobili distribuiti in dieci stazioni della linea B della metropolitana, dove verranno installati impianti di nuova costruzione. I lavori, già avviati dall’impresa incaricata nelle stazioni Bologna, Tiburtina, Monti Tiburtini, Quintiliani e S.Maria del Soccorso, proseguiranno appunto a Castro Pretorio, e successivamente anche Policlinico: secondo la normativa vigente sugli esodi in sicurezza, entrambe necessitano di una chiusura totale di alcuni mesi (le altre fermate restavano parzialmente aperte) per consentire smontaggio, rimontaggio e collaudi di ogni elemento.