E PIAZZA TRENTO SI TRASFORMA IN UN SALOTTO GRAZIE AI COMITATI

Piazza-TrentoDa alcuni giorni piazza Trento sembra un piccolo salotto. I volontari del Comitato piazza Caprera in questi mesi hanno lavorato a un progetto di riqualificazione dell’area, potendo contare su un fondo di 14.000 euro che nel 2018 si sono aggiudicati partecipando a un bando della Regione Lazio. L’iniziativa, promossa con la legge regionale numero 9 del 14 agosto 2017, Piazza-Trento-02-300x225prevedeva incentivi per la manutenzione di aree verdi da parte dei cittadini. Risultato? Una nuova pavimentazione al posto delle vecchie mattonelle rovinate intorno alle aiuole. “Prima di intervenire abbiamo chiesto la consulenza a un agronomo, così da fare un lavoro che rendesse sicura e decorosa l’area, ma permettesse anche alle radici degli alberi di respirare”, spiega Nicoletta Camboni, presidente dell’associazione di quartiere. Non solo: “Abbiamo posizionato quattro panchine e due bidoni della spazzatura nello spazio delimitato tra via Appennini, via Malta e corso Trieste e altre due panchine e un bidone nello spazio delimitato da via Ticino, via Postumia e corso Trieste”. Il progetto è stato portato avanti in sinergia con il II Municipio e il Servizio giardini. A breve seguirà la piantumazione di nuovi alberi in via Malta, in sostituzione di quelli morti. “Per sostenere l’intero progetto abbiamo integrato il fondo regionale con 2.000 euro dalle casse del comitato, e siamo certi che ne varrà la pena” – conclude Camboni. Fonte: Roma H24