INAUGURATE IERI LE NUOVE LUCI DI PORTA PIA

PORTA PIA 1Le note della Fanfara, suonata dai Bersaglieri rigorosamente a passo di corsa al loro ingresso nella piazza, e il duo composto da Vanessa Cremaschi ed Emiliano Begni hanno fatto da cornice alla cerimonia di inaugurazione della nuova illuminazione di Piazza di Porta Pia, alla vigilia delle celebrazioni per il PORTA PIA 2150esimo anniversario della Breccia. Prima dell’accensione comandata tramite un tablet, è intervenuta la sindaca Virginia Raggi che ha posto l’accento sui punti luce fatti accendere nella città “per ricordarci quanto è bella, non solo di giorno ma anche e soprattutto la sera”. Il Capo di Stato Maggiore della Difesa ha rievocato i principali passaggi storici che hanno introdotto l’idea di unità nazionale, PORTA PIA 3“una chimera quando nacque, durante la Repubblica Romana, e che poi attraversò l’epoca dei comuni e poi confluì nel Risorgimento”. Alberto Scarlatti, responsabile di Areti per l’illuminazione pubblica, ha evidenziato come l’illuminazione, oltre mettere in vista le bellezze artistiche, sia anche uno strumento per dare “visibilità, sicurezza e vivibilità delle piazze romane rendendole fruibili a tutti i cittadini”. Fonte: la Repubblica