VIA OMERO: BORSE DI STUDIO DELL’ACADEMIA BELGICA

ACADEMIA BELGICAFa sapere l’Academia Belgica di via Omero: “Il momento storico che stiamo vivendo ci impone più che mai di riflettere sul passato per preparare al meglio il futuro e invita al cambiamento, all’innovazione e alla creatività. Letteralmente ci chiede una “riflessione”, cioè di fermare il pensiero sul problema considerato. Affinché questa riflessione possa essere pienamente esercitata, ci vuole tempo “per sé”; per nutrirlo servono incontri e scambi. L’Academia Belgica, Centro per la Storia, le Arti e le Scienze a Roma, grazie alle sue borse di studio e alle residenze, offre ai ricercatori e artisti che ospita a Roma proprio questo tempo “pulito”, votato alla ricerca e allo studio, e i ricchi scambi educativi tra colleghi di varie discipline. Per questo motivo siamo particolarmente felici di aver potuto riaprire la nostra residenza dal 17 agosto e di annunciare la pubblicazione, da oggi, del bando per le borse di ricerca 2021. Grazie al contributo della Politica scientifica federale, della Vlaamse Gemeenschap e del Fonds Wetenschappelijk Onderzoek (Fwo), della Fédération Wallonie-Bruxelles e del Fonds de la Recherche Scientifique (Fnrs), queste borse sono ora di due tipi: gli Stipendia Academiae Belgicae, per un soggiorno di ricerca da uno a tre mesi e le Borse di ricerca Ab-Fwo e Ab-Fnrs, per un soggiorno di ricerca di sei mesi. Il sostegno delle autorità pubbliche e dei due principali fondi di ricerca in Belgio ci è caro e prezioso. Li ringraziamo particolarmente in questa occasione”.