TEATRO ANTIGONE: IN SCENA “VIA SAVOIA, 31″

TACCHI SU MISURA“Signorina giovane intelligente volenterosissima, attiva conoscenza dattilografia, miti pretese per primo impiego, cercasi. Presentarsi in via Savoia 31, interno 5, lunedì ore 10-11 e 16-17.” Questo l’annuncio pubblicato sul Messaggero di Roma il 15 gennaio 1951. Al colloquio si presentano quasi 200 donne tra i 16 e i 30 anni; qualcuna è accompagnata dalla madre. Intorno alle 11, il crollo. Improvviso. Un fragore assordante spezza la vita della città. Vengono giù due piani di scale le ragazze precipitano insieme ai loro poveri cappottini. La voragine di via Savoia risucchia il sogno che le ha trascinate fin lì, un sogno di miti pretese: semplicemente poter lavorare, aiutare la famiglia, o raggiungere l’autonomia, sposarsi, mettere su casa, e, magari assomigliare almeno un po’ alle eroine di carta dei fotoromanzi preferiti. Le attrici della Compagnia Tacchi su misura, diretta da Davide Macaione con la collaborazione ai testi dello scrittore Maurilio Di Stefano, hanno composto dei monologhi originali per cinque personaggi originali che raccontano forse un’Italia lontana, diversa e più ingenua, ma ancora molto attuali. Continue reading

PIAZZA GENTILE DA FABRIANO: LABORATORIO MUSICALE ALLA KOOB

koobRiparte l’appuntamento con Magica Musica in Movimento! Lunedì 8 novembre alle ore 17 – fa sapere la libreria Koob di piazza Gentile da Fabriano vi aspetta la magica Debora Galié con il suo Laboratorio Musicale per i piccoli da 3 a 5 anni. Attraverso giochi motori, danze strutturate e percorsi di movimento creativo ed espressivo, si intende realizzare la possibilità di avvicinarsi al mondo magico della musica. Tecniche di ”musica e movimento” vengono utilizzate per sviluppare la coordinazione motoria, la motricità, l’espressività individuale e la percezione. Espandere la comunicazione non verbale esplorando il linguaggio sonoro e quello corporeo. Attraverso il movimento espressivo, favorire il processo di socializzazione e creazione, permettendo agli allievi di trasformare ogni movimento in un gesto artistico. Il laboratorio Magica Musica…in Movimento è dedicato ai bambini da 3 a 5 anni e vuole essere un luogo di ascolto, di attenzione, di scoperta emotiva e sensoriale del proprio corpo. La musica si fa movimento e linguaggio senza parole. Costo: 120 € (trimestrale). È obbligatoria la prenotazione e non esitate a chiamare o scrivere per qualsiasi informazione. Telefonate allo 06 45425109 o mandate una mail a info@koob.it.

AUDITORIUM, STASERA GIOVANNA MARINI E RACHELE ANDRIOLI

Oggi alle ore 21, al Teatro Studio Borgna dell’Auditorium torna il Festival  “Errare Humanum Est”, curato da Finisterre .Ad aprire la serata sarà  Rachele Andrioli, una delle voci più emozionanti e originali della nuova scena della musica popolare italiana, con il suo ultimo progetto Leuca. Sul palco Rachele si propone da sola e grazie alla sua voce unica, e all’inserimento di vari strumenti tradizionali e all’utilizzo sapiente dell’elettronica, gestisce la scena evocando rituali ancestrali densi di suggestioni e colori, in una Finibus terrae  tutta da ascoltare. A seguire sarà Giovanna Marini, la grande musicista e “pasionaria” della tradizione musicale italiana, sul palco con Flaviana Rossi, Patrizia Rotonda e Michele Manca, a ripercorrere la sua vita “dentro e fuori il pentagramma”. Instancabile ricercatrice, autrice, insegnante, interprete battagliera e riflessiva delle lotte sociali e umanitarie, ha collaborato con i più bei nomi della cultura italiana e internazionale e ha formato musicalmente centinaia di allievi e di nuovi talenti. Dopo i due clamorosi spettacoli “Bella Ciao” e “Ci ragiono e canto” continua la sua attività di musicista, compositrice, autrice. Di particolare oimportanza anche la sua attività didattica in vari paesi europei e alla Scuola Popolare di Musica di Testaccio di Roma.

PRIMA DOMENICA DEL MESE: QUALI MUSEI A INGRESSO GRATUITO

Il 7 novembre, prima domenica del mese, sarà possibile per tutti i visitatori – residenti e non a Roma – accedere gratuitamente ai musei civici, all’area archeologica del Circo Massimo (dalle ore 9.30 alle 16, ultimo ingresso ore 15), all’area archeologica dei Fori Imperiali (ingresso dalla Colonna Traiana 08.30 – 16.30 ultimo ingresso un’ora prima). L’iniziativa è promossa da Roma Culture, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. La prenotazione – allo 060608 (tutti i giorni ore 9.00 – 19.00) – è obbligatoria solo per i gruppi di visitatori. In occasione della prima domenica gratuita di novembre, si possono visitare i Musei Capitolini, i Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali, il Museo dell’Ara Pacis, la Centrale Montemartini, il Museo di Roma, il Museo di Roma in Trastevere, la Galleria d’Arte Moderna, i Musei di Villa Torlonia, il Museo Civico di Zoologia, il Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco, il Museo Carlo Bilotti – Aranciera di Villa Borghese, il Museo Napoleonico, il Museo Pietro Canonica a Villa Borghese, il Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina, il Museo di Casal de’ Pazzi, il Museo delle Mura e la Villa di Massenzio. I musei civici aprono le porte gratuitamente per consentire ai visitatori di ammirare i capolavori delle collezioni permanenti e le numerose mostre temporanee in corso. A partire dai Musei Capitolini, dove è possibile osservare, nella Sala della Lupa e dei Fasti antichi, il progetto espositivo multimediale L’eredità di Cesare e la conquista del tempo, che narra la storia di Roma dalle sue origini agli albori dell’età imperiale grazie alla multimedialità; inoltre, nell’Esedra di Marco Aurelio, la mano del colosso bronzeo di Costantino è stata ricomposta con il frammento ritrovato del dito in bronzo proveniente dal Museo del Louvre.