GLI ORARI PER IL COMMERCIO FINO AL 15 NOVEMBRE

Nuovi orari per le attività commerciali, artigianali e produttive della città. L’ordinanza 172 del 13/10/2021 stabilisce che fino al 15 novembre 2021 negozi ed esercizi capitolini si adeguino alle disposizioni volte a contenere e gestire la diffusione del Covid-19. A tal fine, si legge nell’ordinanza, “risultano sussistere le motivazioni e le esigenze di adottare provvedimenti che riducano, al fine di limitare il rischio di diffusione e orari negozidel contagio del Covid-19, la possibilità di creare assembramenti nei luoghi pubblici, aperti al pubblico e privato”. Le attività che rientrano nella cosiddetta “Prima fascia (da F1a a ed F1b)” osserveranno come orario di apertura dal lunedì al venerdì tra le ore 5 e le 8.15. Rientrano in questa tipologia tutte le attività del settore alimentare, le medie e grandi strutture di vendita del settore alimentare, forni e panificatori. Tutte le attività facenti parte della “Seconda fascia (F2 ed F3)”, saranno aperte invece da lunedì a venerdì dopo le ore 9.15. Tra queste, i laboratori non alimentari (artigianali e non), gli esercizi di prossimità non inerenti alle attività alimentari, le medie e grandi strutture di vendita del settore non alimentare, phone center, negozi di elettronica ed internet point. Continue reading

ELEZIONI, RINO FABIANO (LISTA CIVICA) RICONFERMATO AL MUNICIPIO

fabiano e del belloScriveva ieri Rino Fabiano, assessore uscente e rientrante al Municipio per il Pd: “Oggi me sento che ho vinto. E io quando vinco oltre a pensà ai sassi che devo portà nel sacco della vittoria me piace mangià na cosa bona. Il guanciale di Enrico di via dei Volsci è ‘na cosa bona . Co la matriciana è speciale! Mangio e bevo alla vittoria e ai conigli dal cilindro e gli opportunisti ce penso da domani:”

VIA SAVOIA, CONTINUA LA RASSEGNA DI FILM AL GOETHE-INSTITUT

100dingeo-1-copyright-jens-koch-2018-pantaleon-films-warner-bros-2300x100px-formatkey-jpg-w511Per la rassegna di film “Natürlich”, il 21 ottobre 2021, ore 19 e ore 21, all’Auditorium del Goethe-Institut di via Savoia, proiezione del film “100 Things”, regia di Florian David Fitz, Germania 2018, 110 min., v.ersione originale e sottotitoli in italiano, con Florian David Fitz, Matthias Schweighöfer, Hannelore Elsner, Wolfgang Stumph. Paul e Toni, migliori amici e colleghi di lavoro, patiti di attrezzature tecniche, accessori e vestiti, tanto da potersi immaginare una vita senza così tanti oggetti di uso quotidiano. Tuttavia, poiché in questa speciale amicizia si tratta sempre di capire, chi dei due sia il più figo e il migliore, i due si sfidano per vedere chi riuscirà a stare più tempo senza beni materiali. Ingresso gratuito su prenotazione online, con Green Pass.

CARLA FERMARIELLO, ELETTA CONSIGLIERA AL COMUNE DI ROMA

FERMARIELLOCarla Fermariello, già assessora alle Politiche sociali del Municipio II per il Pd, stavolta è consigliera al comune di Roma, nella squadra capitanata da Roberto Gualtieri. La Fermariello, del resto, è figlia d’arte, in quanto il padre Carlo, nipote del sindaco di Napoli Gennaro, è stato a sua volta partigiano, politico e sindacalista. Ma anche attore: lo si ricorderà nel film “Le mani sulla città” di Francesco Rosi, accanto al grande Rod Steiger.

VIALE ERITREA, ABBATTUTO UN PINO

viale eritreaPare che fosse a rischio caduta. E così un altro albero è stato abbattuto nelle strade del municipio. Si tratta di un pino che stava a viale Eritrea, vicino a piazza Sant’Emerenziana. La pianta era una delle tante che caratterizza il lungo camminamento centrale che va da piazza Gondar a corso Trieste, sino all’incrocio con via Nomentana. La conferma arriva da Rino Fabiano, assessore all’Ambiente del II Municipio: “Il pino è stato abbattuto dopo una segnalazione da parte dei vigili del gruppo Parioli, allarmati dall’inclinazione”, dice. Poi aggiunge: “L’intervento è stato eseguito dal Cev (Centro emergenze verde di Roma Capitale). Ora l’Ufficio Giardini dovrà smaltire i resti e programmarne la sostituzione”.

VIA BORSI: FINALMENTE IL TEATRO PARIOLI RIAPRE IL SIPARIO

teatro-parioli-peppino-de-filippo1Si riparte. Ecco il Parioli, che dà il via a un nuovo corso della storica sede di via Giosuè Borsi, a lungo riconosciuta come Teatro Parioli e che, nella stagione teatrale 2021-2022, dischiude il sipario per un ritorno all’arte scenica nella sua più pura essenza. Tanti i protagonisti in cartellone annunciati in conferenza stampa, tra cui si ritrovano interpreti come, Lina Sastri, Enzo Decaro, Stefano Fresi, Nancy Brilli, Chiara Noschese, Ale e Franz. L’avventura ha preso il via a marzo 2020, quando Michele ed Enzo Gentile insieme a Giovanni Vernassa, con il sostegno di Banca del Fucino, rilevano lo spazio che fu gestito da Luigi De Filippo e la cui attuale direzione artistica, è stata affidata a Piero Maccarinelli.

VIALE ETIOPIA, DAI FILM DI IERI ALLA DISCARICA DI OGGI

VITTORIO GASSMAN E CARLA GRAVIANA IN VIALE ETIOPIA NEL FILM DI MONICELLI DEL 1958Ne è passato del tempo. Nel 1958 Mario Monicelli girava una delle scene cult de ‘I soliti ignoti’ in viale Etiopia, all’altezza del cavalcavia sotto la via Nomentana. Mezzo secolo dopo quell’area è terra di nessuno. Centinaia di scarpe, bottiglie, materassi e rifiuti caratterizzano il degrado della zona, a pochi metri dalle abitazioni. Una situazione che persiste da parecchio tempo, ormai.