ELEZIONI COMUNALI E MUNICIPALI, IL 17 E 18 OTTOBRE BALLOTTAGGIO

Lo sanno praticamente tutti, ma un pro memoria non fa mai male. Si torna al voto a Roma domenica 17 e lunedì 18 ottobre. Le urne resteranno aperte dalle 7 alle 23 di domenica 17 e dalle 7 alle 15 di lunedì 18 ottobre. Valgono le misure anti-Covid, ovvero saranno vietati gli assembramenti, previsto l’obbligo di mascherina, di igienizzazione delle mani e di non recarsi al seggio elettorale se con temperatura corporea superiore ai 37,5 gradi centigradi oppure se si è in quarantena. Non può esserci limitazione al diritto di voto e perciò non c’è bisogno di green pass o di tamponi per entrare nei seggi. Per chi è in quarantena saranno allestiti seggi speciali per la raccolta del voto domiciliare.

ALLARME BOMBA A VILLA TORLONIA: INTERVENUTI GLI ARTIFICIERI

villa torlonia mappaUn oggetto sospetto e decine le segnalazioni arrivate alla polizia. Nessun falso allarme questa volta, perché a Villa Torlonia ieri l’altro, poco dopo le 17,  gli agenti sono intervenuti ed effettivamente quello oggetto ‘strano’ c’era. Ed era una bomba, molto probabilmente, degli anni ’80, che è stata ritrovata nella zona vicino alle scuderie. Sul posto, dopo la segnalazione dei cittadini che hanno trovato oggetti riconducibili a un ordigno,  sono immediatamente intervenuti gli artificieri. Intanto, gli agenti di polizia del Commissariato Porta Pia hanno vigilato il sito ed è stata effettuata la bonifica di tutta l’area.

MUSEO DI ZOOLOGIA, IN MOSTRA “L’AMORE PER GLI ANIMALI”

For the Love of Animals. L’Amore per gli Animali è il titolo della personale di Elena Engelsen ospitata dal 16 ottobre 2021 al 16 gennaio 2022 nella Sala della Balena del Museo Civico di Zoologia in via Aldrovandi. L’esposizione, a cura del professor Thomas Thiis-Evensen, è promossa da Roma Culture, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, con il patrocinio della Reale Ambasciata di Norvegia a Roma. L’organizzazione è di Untitled Association di Roma in collaborazione con la Galleri Brandstrup di Oslo e con la sponsorizzazione di Ferd e Canica (Norvegia). Servizi museali di Zètema Progetto Cultura. Attraverso un corpus di 22 sculture, Engelsen guida alla scoperta e alla conoscenza del mondo animale guardando alla biodiversità e alla necessità di ripensare una convivenza rispettosa e armonica con l’ambiente. Dalla fragilità dell’orso polare all’espressione corrucciata del gorilla, dall’eleganza del camaleonte al pangolino avvolto su sé stesso, la scultrice norvegese coglie espressioni e stati d’animo conferendo agli animali una vitalità fermata nella scultura, in grado di eternarli e di eternare le loro caratteristiche morfologiche e, con esse, quelle espressive. Posizionate lungo il perimetro della Sala della Balena, le sculture scandiscono il percorso culminando nelle tre colonne – due colonne coclidi che sembrano omaggiare Roma, una che appare quasi come un tributo alla scultura modernista novecentesca – sormontate da tartarughe, tapiri e antilopi a rappresentare simbolicamente la sacralità di queste specie. For The Love of Animals esprime l’amore che lega Elena Engelsen all’ambiente naturale. Attraverso il riferimento all’animalismo storico-artistico corrente che ha avuto origine da un gruppo di artisti francesi tra la fine del 1800 e l’inizio del 1900, con un incremento rilevante grazie ad artisti quali Antoine-Louise Barye e Rembrandt Bugatti, Engelsen guarda al mondo animale e naturale da una prospettiva che ne interpreta le peculiarità morfologiche ed espressive. Continue reading