AUDITORIUM, MUSICHE DI MAHLER

Nella Sala Santa Cecilia dell’Auditorium, l’Orchestra e Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia (direttore Jakub Hrůša, soprano Rachel Willis-Sørensen, contralto Wiebke Lehmkuhl)  il 7 ottobre alle ore 19:30 terranno un concerto con musiche di Mahler: Sinfonia n. 2 “Resurrezione”. Il concerto di inaugurazione della Stagione Sinfonica verrà trasmesso in diretta da Rai Cultura su Rai 5 e in diretta da Rai Radio 3. Si replica il giorno dopo alle ore 20:30 e quello successivo alle 18.

QUEL FRANCOBOLLO SU VILLA BORGHESE

FRANCOBOLLONell’ottobre del 1982 venne emesso un francobollo che raffigurava Villa Borghese e più precisamente il laghetto del parco. Il francobollo apparteneva alla serie “Ville d’Italia” e fu tirato in 5 milioni di copie.

VIA NOMENTANA: MUSICA BAROCCA A SANT’AGNESE FUORI LE MURA

Il 16 ottobre, presso la Basilica di Sant’Agnese fuori le mura in via Nomentana, alle ore 18 la Cappella Musicale Costantina presenta un programma di musica barocca in occasione della quarta giornata mondiale delle Catacombe. Un evento istituito dalla Commissione di Archeologia Sacra, ideato da Giovanni Battista de Rossi, l’archeologo romano che gettò le basi scientifiche dell’archeologia cristiana, studiando e scavando le catacombe romane e che oggi vuole proporre una serie di itinerari alla scoperta del mondo dei simboli cristiani dell’antichità.  L’occasione è propizia per ascoltare il nuovo gruppo barocco nato all’interno dell’orchestra principale. Lara Cocca al traversiere, Giulia Bonomo al flauto dolce, Marco Saldarelli al violoncello barocco, Fabio Catania alla viola da gamba  e Paolo De Matthaeis al clavicembalo si esibiranno in concerto suonando musiche di Vivaldi, Marcello, Telemann. Seguirà alle ore 19 la Santa Messa celebrata dal cardinale Gianfranco Ravasi, dal 2007presidente del Pontificio consiglio della cultura, della Pontificia commissione di Archeologia Sacra e del Consiglio di coordinamento fra accademie pontificie.  L’ingresso al concerto è gratuito.

VILLA GIULIA, METTI UNA SERA AL MUSEO ETRUSCO

museo etruscoNell’ambito di “Etru di sera”, le aperture serali straordinarie del Museo di Villa Giulia, un’anteprima assoluta: “Anche le statue parlano”. Il progetto nasce come un vero e proprio viaggio all’indietro nel tempo, di tipo espressivo e artistico: un percorso tra le opere più significative del Museo, che ci racconteranno la loro storia attraverso la voce di due giovani attori: Silvia Morigi e Alessandro Lupi. Le “voci” delle opere sono state redatte da Edoardo De Angelis, uno dei nomi più significativi della canzone d’autore italiana. Due Gruppi: ore 20:00 e ore 21:30. Posti limitati. Obbligo di prenotazione all’indirizzo ac.culturarti@yahoo.com. Evento incluso nel biglietto del Museo al costo di 3 euro. La biglietteria apre alle 19:30. Green Pass obbligatorio. Sono previste visite guidate a cura del personale del Museo. Per maggiori informazioni www.museoetru.it