VILLA PAGANINI: LA BATTAGLIA CONTRO IL PARASSITA DEI PINI

Continua la guerra alla toumeyella parvicornis, comunemente detta cocciniglia tartaruga, il parassita-killer dei pini di Roma. La sperimentazione si avvale dell’utilizzo di coccinelle specifiche, nemici naturali della toumeyella, che vengono liberate in quota sui pini dei parchi e delle ville storiche di Roma allo scopo di salvare i circa 50mila alberi della Capitale senza utilizzare le sostanze chimiche previste dall’endoterapia. Questa volta è stato il turno di Villa Paganini, dove 200 esemplari sono stati liberati su 10 giovani pini. L’iniziativa, che ha già toccato Villa Leopardi, parco don Baldoni e villa Chigi in zona Somalia, il parco Mario Riva in zona Parioli e Villa Pamphili a Monteverde, questa volta ha beneficiato del supporto di Condexo, azienda italiana che al servizio di amministratori di condominio e fornitori. A coinvolgere il partner privato sono stati i comitati Amici di Villa Leopardi e Don Minzoni. “Crediamo fermamente nella lotta biologica come valida cura per i pini di Roma – ha fatto sapere in una nota Condexo – . Invitiamo i cittadini, in primis i condomini che lavorano con noi, a prendere parte a questo progetto così importante”.  Hanno partecipato anche 150 alunni della Casa dei bambini e scuola primaria del plesso “Villa Paganini”.

AUDITORIUM, CONCERTO IN RICORDO DI SYLVANO BUSSOLOTTI

Dopo i concerti alla Biennale di Venezia, il Pmce Parco della Musica Contemporanea Ensemble torna a esibirsi stasera al Romaeuropa Festival all’Auditorium Parco della Musica (Teatro studio Borgna) per un evento realizzato in collaborazione con la Fondazione Musica per Roma. In programma un omaggio al grande compositore e interprete, pittore, letterato, scenografo, regista, costumista e attore Sylvano Bussotti, recentemente scomparso alla soglia dei novanta anni che avrebbe compiuto il prossimo ottobre. Artista totale, Bussotti ha segnato l’evoluzione culturale del secondo Novecento, con opere che sono state punto di riferimento della musica d’avanguardia e non solo. Continue reading

VILLA BORGHESE, SABATO E DOMENICA UN GIRO ELETTRIZZANTE

PIAZZA BUCARESTA Villa Borghese in piazza Bucarest (a pochi metri dal Pincio) si potranno testare le auto elettriche, in viale delle Magnolie bici e monopattini. L’evento Rom-E, due giorni di festa per promuovere la mobilità green, che si svolgerà sabato 2 e domenica 3 ottobre nel cuore di Roma, sta coprendo con pedane e zolle verdi le strade martoriate da buche e fessure della zona attorno alla casina Valadier. «Smart mobility convegni e test drive» annuncia il sito www.rom-e.it che aprirà la kermesse con un evento digital diretto dal responsabile della rivista Auto, Andrea Brambilla. Continue reading

VIA OMERO: ACADEMIA BELGICA, SI PARLA DI UN LIBRO SULLA VIA APPIA

All’Academia Belgica di via Omero, il 7 ottobre alle ore 18, presentazione del volume “Op de weg van Appia” di Michaël Vandebril. Dopo più di 2000 anni i resti della Via Appia, la più antica e importante strada dell’Impero Romano, sono ancora presenti nella penisola italiana. La strada collega Roma a Brindisi nel tacco dello stivale, serpeggiando lungo rovine, verdi colline, profonde gole, fiumi e mari cristallini. Nel 2018 e nel 2020 Michaël Vandebril e Bart Pluym hanno percorso la via Appia. Questo viaggio ha ispirato a Michaël Vandebril un poema epico composto da 455 versi, corrispondenti al numero di miglia romane tra Roma e Brindisi, che riunisce memoria e fantasia in un paesaggio italiano atemporale. Continue reading