PARCO RABIN, RISPUNTA UN ALTRO INSEDIAMENTO ABUSIVO

PARCO RABINLo scorso 19 aprile l’Ama, con la supervisione del Gruppo II Parioli della polizia locale e dell’assessore al Verde del II Municipio Rino Fabiano, aveva provveduto a sgomberare l’insediamento abusivo all’interno del parco Rabin a Villa Ada, lato via Panama. L’intervento si era reso necessario dopo l’esplosione di una bombola di gas usata dagli abitanti dell’accampamento, a due passi da un’area giochi frequentata dalle famiglie del quartiere. Dopo pochi mesi, però, sembra che le cose stiano tornando come prima. Vicino al confine con villa Ada infatti, si è riformato un nuovo accampamento abusivo.

VIALE BUOZZI: LA MOSTRA “TOUCH NATURE” AL FORUM AUSTRIACO

MOSTRA FORUMIl Forum Austriaco di viale Buozzi annuncia il programma culturale di questo anno: la mostra multimediale Touch Nature, che inaugurerà il 15 settembre presentando opere di 19 artisti austriaci e italiani, che si concentrano sul rapporto uomo-natura. Quali strategie sviluppa l’arte di fronte alla crescente distruzione, ma anche in risposta alla crescente minaccia per una natura, che mette in discussione l’esistenza umana? Quali sono i modelli ideati dagli artisti per una necessaria nuova relazione consapevole dell’uomo nei confronti del pianeta? Fino a metà novembre, nell’atrio, nella biblioteca e nel giardino del Forum Austriaco di Cultura vengono presentate posizioni artistiche che formulano azioni di resistenza ed elaborano strategie che incoraggiano un radicale cambiamento di prospettiva, come anche visioni piene di speranza per una riconnessione dell’uomo alla natura. Previo appuntamento con e-mail di conferma da presentare all’ingresso: prenotazione.forumaustriaco@gmail.com

DALL’1 ALL’8 SETTEMBRE RASSEGNA CULTURALE NEL MUNICIPIO

Rassegna-Liberta locandinaPromossa dal II Municipio, inizierà l’1 settembre e si concluderà l’8 una rassegna culturale itinerante, nei luoghi simbolo, tutta dedicata al concetto di libertà. Una rassegna teatrale a ingresso libero, eventi musicali, presentazioni di libri, proiezioni cinematografiche, spettacoli di danza e mostre d’arte, questo e altro a comporre “La libertà è…Insieme!”, un cartellone ricco di iniziative realizzato in collaborazione con “E-State Insieme”, l’estate romana del Municipio.

PIAZZA BOLOGNA: MA CHI VUOLE CENSURARE LINO BANFI?

banfiLa censura colpisce il nostro vicino di casa Lino Banfi (abita dalle parti di piazza Bologna). «Le polemiche sul “porcaputtèna”? Non ho seguito la vicenda. Sono quarant’anni che dico questo tormentone, non è una novità per me. L’hanno detto anche i giocatori agli Europei». Così Lino Banfi ha commentato la polemica sollevata dal Moige (Movimento italiano genitori) nei giorni scorsi, legata all’esclamazione «porcaputtèna» da lui pronunciata nei panni di Oronzo Canà — uno dei suoi personaggi più popolari, amati (e citati) — in un recente spot tv.

MACRO DI VIA NIZZA, FINO A OTTOBRE “DAYBED” MOSTRA DI JULIE PEETERS

macroAl Macro di via Nizza Daybed, mostra che offre una visione della ricerca della graphic designer Julie Peeters all’interno di In-Design, la sezione dedicata al mondo della grafica. Il suo approccio si potrebbe definire “image-heavy”: ruota attorno all’immagine stampata, agli archivi di immagini e ai risultati che questi ultimi possono generare. Bill, magazine a cadenza annuale che ha fondato nel 2017, è una sorta di manifesto di questa indagine ossessiva sull’immagine, essendo fondato esclusivamente su una concatenazione di storie e narrazioni fotografiche, senza contributi testuali. Questa lettura continua delle immagini si associa, nel lavoro di Julie Peeters, a un approccio multidisciplinare che prende forma nella mostra attraverso un oggetto dalle molteplici funzioni, un elemento d’arredo che diventa una piattaforma di incontro e di confronto con una serie di ospiti, a partire dal progetto Instagram RareBooksParis e dai suoi archivi di Martin Margiela. Fino al 24 ottobre.

ARRIVA IL GREEN PASS PER GLI ESAMI AL LICEO GIULIO CESARE

GIULIO CESARE LICEOC’è l’obbligo del green pass per gli esami al liceo Giulio Cesare: quattro «verificatori» per un terzo del personale. La preside dello storico istituto romano, Paola Senese ha detto: «Abbiamo incaricato due assistenti amministrativi, ferrati sulle questioni legate alla privacy, ai quali si affiancheranno due collaboratori scolastici».

SCALEA ZEVI: OGGI SI PARLA DI UN LIBRO DI SARA POLLICE

koobOggi alle ore 18:30, al Satyrus, sulla Scalea Zevi, davanti alla Gnam, presentazione de “Il contagio del male” di Sara Pollice. Partecipa con l’autrice Federica Paoli (associazione culturale Le funambole). Quanti segreti può nascondere un piccolo paese nel Canavese? Tanti, troppi, come scoprirà “il” commissario Costanza Petrini, fresca di nomina e quindi controllata a vista dai suoi superiori. Già, perché lei è “una” commissaria, ma lavora con una squadra tutta maschile e dunque “commissario” si fa chiamare. Quando il cadavere di un uomo percosso, stuprato e alla fine barbaramente ucciso viene ritrovato nelle stradine di Pont Canavese, le indagini si annunciano subito assai difficili…

 

I VIGILI URBANI INCONTRANO I CITTADINI A PIAZZA VERBANO

Giovedì 2 settembre, i vigili del II Gruppo Parioli incontrano i cittadini del Trieste-Salario. Una pattuglia dell’unità operativa dei caschi bianchi sarà presente a piazza Verbano dalle 8:30 alle 10:30 per raccogliere suggerimenti e segnalazioni da parte dei residenti. Una vigili del II Gruppo Parioli LOGOspecie di sportello d’ascolto che fa parte del più ampio progetto avviato dal comandante della polizia locale di Roma Capitale Ugo Angeloni, e che prevede la composizione di appositi reparti dei caschi bianchi con il compito di ascoltare le esigenze dei cittadini direttamente sul territorio. Quartiere per quartiere.