VIA SAVOIA: GOETHE-ISTITUT, INIZIA LA RASSEGNA DI FILM ALL’APERTO

goethe-institutDomani, ore 21, nel Giardino del Goethe-Institut di via Savoia, inaugurazione della rassegna di film. Prima pelicola “Wackersdorf” in cui si racconta di questa piccola comunità nell’Alto Palatinato negli anni Ottanta: regione che versa in pessime condizioni, la disoccupazione è in aumento, così il governo bavarese progetta in gran segreto di costruire un impianto di ritrattamento nucleare, che dovrebbe risollevare l’economia di tutta la zona. A poco a poco tra la popolazione cominciano a sorgere i primi dubbi: l’impianto è davvero innocuo come alcuni sostengono? Ingresso gratuito su prenotazione.

LUNGOTEVERE ACQUA ACETOSA: CIRCOLO TEVERE REMO, ORO NEL 4JF

canoa52L’equipaggio della Tevere Remo (società sportiva sita sul lungotevere dell’Acqua Acetosa) formato da Chiara Fanciulli, Sofia Ascalone, Giorgia Sciattella e Emma Piersanti ha vinto a Gavirate, lungo le rive del Lago di Varese, la medaglia d’oro nel 4-JF nel Supercampionato 2021 di canottaggio. “Brave Sofia, Emma, Giorgia e la mitica capovoga Chiara che portano altissimo il nome del nostro sodalizio del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo. Grande il Ct Marco Massai, un equipaggio giovanissimo che rema come fosse senior”, afferma Andrea Granzotto consigliere allo sport del più antico Circolo romano Sul podio con medaglia d’argento nel 4-PL assoluto l’equipaggio composto da Niccoló Massai, Giorgio Battigaglia, Lorenzo Semenzato e Valerio Riccomini. Medaglia di bronzo nel 4- ragazze con Sara Morana, Laura Gennaccari, Vittoria Vanti e Sara Gubbiotti.

VILLA ADA: “ROMA INCONTRA IL MONDO” DAL 20 GIUGNO

roma incontra il mondoMusica e incontri all’insegna del dibattito culturale e della sostenibilità ambientale. È Villa Ada Roma Incontra il Mondo, che torna per la sua XXVII edizione, dal 20 giugno al 18 agosto,  con 60 date e due palchi per liberare nuovamente le energie dello spettacolo dal vivo. Dopo un anno di stop dovuto all’emergenza sanitaria, il titolo scelto quest’anno è “La musica che cura”: la volontà di ritrovarsi  con i ritmi e i suoni che ci hanno tenuto compagnia, confortato e supportato in questo periodo di grandi incertezze.