VILLA ADA, SABATO 3 LUGLIO “TIME 2 RAP FESTIVAL”

Al via sabato 3 luglio “Time 2 Rap Festival”, il primo evento dal vivo firmato Time 2 Rap Records in collaborazione con Radar Concerti. La neonata etichetta romana dedicata al rap hardcore e alle contaminazioni estreme tra metal e Hip-Hop, presenta al pubblico di Villa Ada gli artisti del suo roster che presenteranno dal vivo i loro rispettivi ultimi lavori. Durante la serata sarà presente anche una postazione con tutti i vinili, cd edizioni e special edition prodotti da T2r tra cui Metal Carter, Chef Ragoo, Brutal Philosophy e una selezione degli oggetti del merchandise tra cui tutte le t-shirt di Metal Carter, le nuove maglie di Chef Ragoo e Suarez e tutto il merch ufficiale dell’etichetta . Appuntamento, sabato 3 luglio, ore 21:30, a Villa Ada Roma Incontra il Mondo, via di Ponte Salario 28. Costo, euro 10.

CASA DEL CINEMA, A LUGLIO “LITHUANIAN FILM DAYS”

show_img.phpSi tiene a Roma, il 20, 21 e 22 luglio, presso la Casa del Cinema, a ingresso gratuito, in presenza e fino a esaurimento posti, la seconda edizione dei Lithuanian Film Days, iniziativa dell’Ambasciata della Repubblica di Lituania in Italia, Lithuanian Culture Institute e Lithuanian Film center per promuovere il cinema lituano nel nostro Paese. La rassegna si svolge nel pieno rispetto delle norme di distanziamento anti Covid-19. Dal dramma al documentario, passando per la commedia tragicomica: lavori eterogenei anche del passato, che raccontano un popolo e una nazione e le loro varie sfaccettature, a partire dall’analisi storica. Due proiezioni al giorno, a partire dalle ore 19, la prima nella sala Deluxe della Casa del Cinema, la seconda, a partire dalle ore 21 nel Teatro all’aperto Ettore Scola, sempre della Casa del Cinema, immersa nel parco di Villa Borghese. I film della sera saranno presentati da giornalisti e critici cinematografici, che introdurranno i film e modereranno gli incontri Q&A con i registi presenti. L’ingresso al Teatro all’aperto Ettore Scola è subordinato alla prenotazione – fino a esaurimento dei posti disponibili – da effettuare presso la portineria della Casa del Cinema a partire da un’ora e mezza prima dell’inizio della serata. L’accesso ai posti a sedere sarà consentito mezz’ora prima dell’inizio.

RACCOLTA DI TAPPI AL MERCATO TRIESTE DI VIA CHIANA

Al mercato Trieste di via Chiana si raccolgono i tappi di plastica (dopo il centro estetico) per sostenere economicamente “La grande oasi”, rifugio per animali che si trova a Mazzano Romano. L’iniziativa, che oltre ad avere uno scopo animalista vuole essere un focus sui temi dell’ecologia e del riciclo di plastica, vede –  come abbiamo detto – l’appoggio  del mercato Trieste di via Chiana, che è il primo punto di raccolta per i tappi. Lo fa sapere Luca.

QUESTA SERA, A VILLA ADA, GIULIA ANANIA & EMILIO STELLA

VILLA ADAQuesta sera a Villa Ada incontra il Mondo Giulia Anania & Emilio Stella in: Bella, Gabriella! Mamma Roma e le sue figlie. Uno spettacolo dove vengono cantate le donne di Roma. Non solo Gabriella Ferri, Anna Magnani, Monica Vitti ma anche la Gattara, Marcella che fa l’accattona, Angela che fa le pulizie nelle case popolari, Ludovica che cerca un lavoro su una panchina, Bianca il corpo ma non l’amore. Giulia Anania e Emilio Stella sono due cantautori profondamente legati alla città più cinematografica, popolare, verace, carnale, poetica, sincera del mondo. Una diva irraggiungibile e fragile; un esplosione di sentimento, risata e tormento. La Roma di Gabriella Ferri e delle tante Mamme Roma, raccontata da due artisti in uno spettacolo coinvolgente tra risate e lacrime.

VILLA GLORI: CONTINUA IL TAGLIO (INDISCRIMINATO) DEI PINI

“Una mattanza”. Così i comitati e le associazioni definiscono l’abbattimento massiccio dei pini dentro Villa Glori. Abbattimenti che procedono a tappe forzate: 70 alberi eliminati alla fine di aprile, con una ripresa a metà giugno che finora ha prodotto almeno altri 30 abbattimenti tra pini e lecci. Inutilmente i volontari di Italia Nostra, con un gruppo di cittadini, in rappresentanza di 24 associazioni, tra cui Salviamo il Paesaggio, Cittadinanza attiva Nomentano Trieste, Amici dei Pini, L’Altritalia Ambiente, Zona verde, Progetto Celio, Comitato Villa Glori, Salute Ambiente Eur, Coordinamento comitati e cittadini Eur, Gentes villaggio giuliano dalmata, hanno organizzato un flash mob alla passeggiata archeologica con lo slogan rivolto al Comune “No agli abbattimenti.

MACRO DI VIA NIZZA, INTERESSANTE APPUNTAMENTO IL 30 GIUGNO

Mercoledì 30 giugno il Macro di via Nizza presenta in anteprima assoluta una doppia proiezione del film nato dalla mostra Tracce/Traces dell’artista americano Lawrence Weiner che si è svolta la scorsa estate, tramite una serie di banner aerei, sul litorale romano. La mostra, ideata da Luca Lo Pinto, si ricollega all’omonimo libro prodotto nel 1970 per la galleria Sperone, curato da Germano Celant che si occupò della traduzione. A distanza di cinquant’anni anni esatti dalla pubblicazione, l’artista ha selezionato dieci opere tra le cinquanta contenute nel libro, composte da una sola parola corrispondente al participio passato di un verbo che, isolato e sprovvisto di un contesto sintattico, si presta ad essere interpretato in modo aperto.

DA DOMANI VIA LE MASCHERINE, MA…

Il Comitato Tecnico Scientifico ha dato parere positivo sull’eliminazione dell’obbligo di mascherina all’aperto dal 28 giugno nelle zone bianche. Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato un’ordinanza che dà la possibilità di non indossare i dispositivi di protezione individuale. Il provvedimento sarà valido, per il momento, fino al 31 luglio 2021. Non è comunque un liberi tutti senza mascherina: la presenza delle varianti, in particolare quella Delta che ha già rallentato le riaperture in Gran Bretagna, suggerisce prudenza. Le mascherine, infatti, dovremmo portarle sempre con noi perché saranno ancora necessarie in negozi, bar, ristoranti, aerei, treni e tutti gli altri mezzi pubblici. Resta comunque obbligatorio usarle anche all’aperto nei casi in cui non è possibile mantenere le distanze di sicurezza.