OGGI METRO B BLOCCATA, CAOS A PIAZZA BOLOGNA E NON SOLO

Giornataccia per gli utenti della Metro B di Roma. Dalle 14, infatti, Atac ha annunciato l’interruzione per guasto tecnico del servizio nella tratta Basilica San Paolo-Monti Tiburtini e in quella Basilica San Paolo-Jonio, in tutte le direzioni. Dalle 16, a peggiorare l’intasamento, anche il traffico sulla direttrice della linea e molta confusione nella zona di piazza Bologna, dove tantissime persone sono assiepate in prossimità dell’ingresso della metro, davanti all’ufficio delle Poste. Già da questa mattina la circolazione della Metro B era stata rallentata a causa di un guasto tecnico alla stazione Bologna. Dalle 11 i treni si sono mossi a ritmo ridotto per 40 minuti.

IN USCITA QUATTRO LIBRI DI FEFÈ, CASA EDITRICE DI VIA GRAMSCI

LINGUAZENZEROQuattro libri di Fefè, Casa editrice di via Gramsci, dal 6 maggio in libreria per festeggiare il Maggio dei libri: • Lingua/Estetica della soglia di Valeria Cantoni Mamiani, prezioso decimo MARIA MONTESSORItitolo della collana Oggetti del desiderio, curata dal filosofo Lucio Saviani. • IL MONDO STA IN CUCINAZenzero & Melissa/storie di cibo in viaggio con lo chef con i racconti veracemente made in Italy di Giuseppe Bosin e le ricette succulente di Stefano Callegaro MasterChef#4. • Il mondo sta tutto in cucina/buon cibo e buona scrittura fanno la felicità piacevolissimo “romanzo enogastronomico” di Claudio Gargioli, storico ristoratore della Roma più bella e più vera. • Maria Montessori tra Romeyne Ranieri Di Sorbello e Alice Franchetti di Claudia Pazzini, dedicato a due donne newyorkesi che all’inizio del Novecento portarono idee e attività all’avanguardia nel microcosmo fortunato dell’Umbria.

VIA ALESSANDRIA E VIA REGGIO EMILIA, DOVE NON ABITA IL DECORO

via reggio emiliaVIA ALESSANDRIALe due foto fanno la solita bella accoppiata. Di incivili, che entrambi hanno lasciato – sui marciapiedi di via Reggio Emilia e via Alessandria – reti, divani e materassi. Tanto ci penserà l’Ama a risolvere il problema, come sempre. E quei due ce li immaginiamo, nottetempo, come due ladri (di decoro) che quatti quatti escono di casa e vanno a compiere le loro nefandezze poco lontano.

CASA DEL CINEMA, GLI APPUNTAMENTI ONLINE

Tra gli appuntamenti proposti dalla Casa del Cinema sui propri canali social, ogni giorno alle 11, questa settimana si segnalano: giovedì 29 aprile, Scrivere il cinema e la tv a cura di Daniele Cesarano con la pubblicazione dell’incontro con Umberto Contarello e Francesco Piccolo che parlano del film La stella che non c’è di Gianni Amelio. In un giorno speciale come il 1° maggio, Casa del Cinema ricorderà invece il compianto Ettore Scola con la riproposizione di una sua masterclass al Bif&st-Bari International Film Festival. Durante l’incontro, condotto dal critico cinematografico Enrico Magrelli, vengono approfonditi i temi più cari alla vita poetica e politica di Scola: l’apprendistato da sceneggiatore, l’influenza di Steno, la figura di Totò, il dopoguerra e il rapporto tra cinema e politica. Domenica 2 maggio, appuntamento con Franco Montini e la sua rubrica Esordi di attori dietro la macchina da presa: dagli archivi della Casa del Cinema Fabrizio Bentivoglio presenta Lascia perdere, Johnny!

AMUSE HA UN NUOVO PRESIDENTE: ANDREA VENTURA

L’assemblea dei soci, che si è svolta on line nei giorni scorsi, ha votato per il rinnovo degli organi sociali di Amuse e ha eletto Andrea Ventura come presidente. Andrea Ventura, che subentra a Piergiorgio Bellagamba, in carica dal 2018, è Socio dal 2012 e fa parte del Consiglio direttivo dell’associazione. È l’artefice, insieme a Pietro Rossi Marcelli, delle Passeggiate di Roma2pass” e responsabile del progetto “Roma2pass va a scuola”, che raggruppa tutte le iniziative di Amuse a favore delle scuole del Municipio II (dalle elementari all’università) finalizzate alla conoscenza del territorio. È autore, insieme a Pietro Rossi Marcelli, del libro “Viale dei Parioli, passeggiata da piazza Ungheria all’Acqua Acetosa” e della nuova rubrica Racconti del Flâneur di Roma2pass. Sempre nella stessa data è stato eletto anche il nuovo Consiglio direttivo di Amuse le cui cariche sociali saranno nominate nel primo Consiglio direttivo utile.

GLI APPUNTAMENTI ONLINE DELLA CASA DEL CINEMA

Nella settimana 27 aprile – 2 maggio dagli archivi della Casa del Cinema verranno riproposti gli incontri del passato dedicati alla scrittura (terzo ospite della settimana Umberto Contarello che racconta il film “L’isola che non c’è”) e agli “Esordi di attori dietro la macchina da presa” (questa settimana Fabrizio Bentivoglio presenta “Lascia perdere Johnny”).  E poi un nuovo documentario suggerito da Maurizio di Rienzo, le rubriche di Giorgio Gosetti e Mario Di Francesco e gli incontri del Bif&st (si festeggia il 1° Maggio con la masterclass di Ettore Scola). E dal prossimo 3 maggio la Casa del Cinema riapre con nuove mostre fotografiche, rassegne, eventi e omaggi.

COVID: TRA ALTI E BASSI I CASI A ROMA E NEL MUNICIPIO II

Hanno superato quota 150mila i casi Covid registrati a Roma da inizio pandemia. Dal 19 marzo al 22 aprile (data dell’ultima misurazione pubblicata sul sito Salute Lazio) i positivi hanno toccato quota 154667 con 25643 nuovi contagi in città,  ma l’andamento della curva dei nuovi positivi, in media, cala in tutta la Capitale. Il municipio II risulta avere 7547 positivi e un aumento di 1108. Tra i quartieri con più casi Covid anche il Tiburtino con 2609 casi.