VIA DI NOVELLA TORNA AI CITTADINI

VIA DI NOVELLADopo tre lunghi mesi è stato riparato il muro di cinta che attraversa via di Novella, la strada che collega via Nemorense a piazza Vescovio. La caduta di un albero, il 25 novembre, aveva infatti messo in pericolo la stabilità della struttura, via dfi novella via trasonedopo la quale si trova la scuola di perfezionamento della Polizia. Ora la via ha un muro del tutto nuovo, con il ripristinato passaggio sul marciapiede, tornato libero. Così i residenti possono usufruirne in completa sicurezza.

PIANTUMAZIONE E PULIZIE AL QUARTIERE NOMENTANO

LA PIANTA152738770_124138762955116_8154057199667935713_n

Fa sapere Lorenzo tramite Facebook: “Prima e dopo, un dono da parte di un cittadino per il quartiere Nomentano a Roma. Abbiamo piantumato un Nerium Oleander alto 1.70 m. lungo una via con la stessa tipologia di alberi. Una tazza degradata ora è più bella. Ps: abbiamo pulito anche la zona circostante la tazza dai numerosi piccoli rifiuti.”

QUARTIERE AFRICANO: CASO DI VARIANTE INGLESE IN UNA SCUOLA

scuola sinopoliNel quartiere Africano è arrivata la variante inglese. Infatti, un caso di Coronavirus si è registrato alla scuola dell’infanzia e primaria “Sinopoli-Ferrini in via di Villa Chigi. Uno studente è risultato infetto: da qui la chiusura della scuola, come comunicato poi dalla dirigente scolastica. Si legge nella circolare firmata dalla preside “il Plesso Ferrini resterà chiuso a partire da lunedì 22 febbraio 2021″. Come da disposizione della Asl Roma 1 verrà pertanto attuata “la sanificazione straordinaria dei locali dell’intero plesso (Infanzia e Primaria) ad opera dei collaboratori scolastici nella giornata di lunedì 22 febbraio”.  Continue reading

IL FILM “EX – AMICI COME PRIMA” GIRATO TRA PINCIANO E PARIOLI

via Ristori Foglietta e GassmanChi avesse visto o rivisto in tv il film “Ex – Amici come prima” (2011), avrà sicuramente notato – come testimonia il sito sulle location dei film, Davinotti.com – che la maggior parte della pellicola è stata girata nei quartieri Pinciano e Parioli. La casa di Sandra (Foglietta), l’avvocato che sta seguendo la causa di separazione di Max (Gassmann), non si trova sul lungotevere dei Mellini (l’indirizzo che la donna segnala al tassista all’uscita dal pub) ma in via via isonzo scena del filmAdelaide Ristori, lo stesso utilizzato (ma sulla facciata opposta) in “La banda del trucido”. Il taxi transita accanto a questi garage gemelli immediatamente prima di fermarsi davanti all’ingresso dell’abitazione. La casa dove abita la moglie (Logan) di Max, che da tempo si è trasferito in un appartamento messogli a disposizione di un amico si trova in via Atanasio Kircher 4. La strada da dove Valentina (Pession) telefona a Fabio (Memphis), che qualche giorno prima le si era spacciato per il medico psichiatra dal quale aveva un appuntamento (Fabio e il dottore abitavano nello stesso palazzo), per ringraziarlo del tempo che le stava concedendo è via Isonzo. In questa strada si troverebbe anche la casa di Valentina, ma le scene relative sono state tagliate in sede di montaggio.

AMUSE SULLA PRIVACY DEI SOCI

Bottone-AMUSE-296x300Scrive il presidente Amuse, Piergiorgio Bellagamba:”Con l’entrata in vigore della nuova Normativa europea sulla privacy (Regolamento sulla protezione dei dati 2016/679) comunichiamo a tutti coloro che, essendo o essendo stati soci di Amuse, l’associazione è in possesso di alcuni dati personali riguardanti la procedura di iscrizione. Vi invitiamo a questo proposito a leggere l’informativa privacy alla pagina dedicata sul sito di Amuse dove troverete maggiori indicazioni. Non è necessario rinnovare il consenso prestato. In qualsiasi momento è possibile, scrivendo a info@associazioneamuse.it:

  • sapere quali sono i dati personali trattati;
  • modificarli;
  • cancellarli in tutto o in parte.

Eseguiremo immediatamente o al massimo entro 10 giorni le vostre istruzioni. Titolare del Trattamento: associazione di promozione sociale Amuse – Amici del Municipio Secondo – Sede legale:  Via Giovanni Antonelli, 35 – 00197 Roma – E-mail: info@associazioneamuse.it Qualunque motivo di insoddisfazione potrà essere riportato alla Autorità garante per la protezione dei dati Ppersonali, Piazza Venezia n. 11 – 00187 Roma, tel. 06.696771, e-mail: garante@gpdp.it.

SONO SEMPRE NEL DEGRADO I GIARDINI DI VIA DI VILLA MASSIMO

giardini via di villa massimo 3giardini via di villa massimo 1giardini via di villa massimo 2giardini via di villa massimo 4Scrive Emanuele riportando su Facebook un comunicato del comitato Viva Villa Massimo: “Questo lo stato attuale del giardino di Villa Massimo, a poco più di un anno dalla sua inaugurazione. Degrado, insicurezza, sporcizia, abbandono. Ma il sentimento espresso da chi dovrebbe lavorare per porvi rimedio, anziché la vergogna, è il risentimento e l’odio verso i cittadini giardini via di villa massimo 5che li pongono di fronte alle loro responsabilità e mancanze. Ci insultano chiamandoci ‘speculatori’, e rilasciano assurde dichiarazioni a mezzo stampa in cui affermano che il parco è perfettamente in ordine, pulito e verdeggiante. Ognuno può farsi la propria opinione, semplicemente guardando queste immagini.”

E PARCO NEMORENSE VIENE CHIUSO PER L’ENNESIMA VOLTA

CANCELLO PARCO NEMORENSESembra una storia infinita e del resto lo è. L’ennesima chiusura del Parco Nemorense riaccende tra i residenti una forte polemica sui lunghi tempi programmati per i lavori. Dopo gli otto mesi di cantiere a cavallo tra il 2019 e il 2020, pure per i prossimi venti giornidi questo inizio 2021 l’area sarà soggetta a ulteriori interventi.

PIAZZA TRENTO: SCONTRO TRA MOTORINO E MINICAR

PIAZZA TRENTOL’ennesimo incidente sulle nostre strade. C’è stato infatti  uno scontro tra un motorino e una minicar a corso Trieste, dove gli agenti del gruppo Parioli sono stati impegnati nei rilievi e hanno dovuto chiudere un tratto di strada. Non risultano feriti gravi. Dalle prime informazioni sull’incidente, il motorino proveniva da via Nomentana e per motivi ancora non chiari si è scontrato con una minicar all’altezza di piazza Trento.

PROSSIME ELEZIONI MUNICIPALI: DEL BELLO IN POLE POSITION

del belloManca qualche tempo e c’è ancora l’incognita della data esatta del voto, delle alleanze e del perimetro della coalizione, nel centrosinistra – e in particolare nel Pd –  ma già sono iniziate le trattative per la composizione delle liste e per le presidenze municipali. Nel II municipio praticamente certo è il bis di Francesca Del Bello, vicina all’ex ministro e probabile candidato sindaco, Roberto Gualtieri. Anche se c’è, nella coalizione, qualcuno che ne mette in dubbio la candidatura e vorrebbe lanciare Andrea Alemanni.

MOSTRA ALL’ACCADEMIA TEDESCA DI VILLA MASSIMO

mostraL’Accademia Tedesca Roma Villa Massimo presenta la mostra online Liminal di Rachel Monosov curata da Julia Trolp. “Per la prima volta, l’artista, borsista delle arti pratiche Villa Massimo 2019 e l’Accademia Tedesca rispondono con un progetto espositivo che reagisce in modo molto stringente ai limiti causati dalla pandemia, sia in termini di contenuto che di forma, e sperimentano un format completamente nuovo” (Julia Draganović, Direttrice di Villa Massimo): un format digitale, che attraverso il sito appositamente creato per l’occasione, permette di entrare virtualmente nelle tre stanze della galleria di Villa Massimo. Dal 23 febbraio al 28 marzo.

PARIOLI, LE ABITUDINI DI DRAGHI RACCONTATE DALLA GENTE

CASA DRAGHI VIALE BUOZZIAi Parioli, nei luoghi frequentati dal presidente del Consiglio che abita in viale Buozzi, tutti hanno qualcosa da dire. “Ora a prendere il caffè al bar viene la sua scorta”. E pure il cane Buvech non si vede più: “L’avranno riportato nella casa in Umbria”. C’è chi si lamenta dei fotografi e “tutti questi giornalisti”, ma con l’eccezione del portiere, tutti hanno voglia di raccontare di quei “tempi di pace e anonimato”. Come quando la moglie, Serena, venne strattonata dal cane. “Si chiama Buvec, o forse Buvech con l’acca – dice Antonino – . Quando l’hanno preso era un cuccioletto, ma poi è diventato un bestione, e una volta ha fatto cadere la signora, s’è fatta male. Da quel momento ha iniziato a farlo uscire solo Draghi, tutte le mattine lo caricava in macchina e andavano a correre a villa Borghese.

DOMANI TOUR VIRTUALE ALLA GALLERIA BORGHESE

galleria borgheseDomani sera alle ore 20 tour virtuale alla Galleria Borghese da casa in PowerPoint. Piattaforma utilizzata per la lezione: Zoom. La palazzina che ospita la Galleria Borghese, edificata per volere del cardinale Scipione Borghese nella prima metà del XVII secolo nella tenuta di famiglia presso Porta Pinciana, fu concepita non solo come residenza estiva, ma anche come prezioso scrigno di opere d’arte di inestimabile valore. Ammireremo dipinti di Antonello da Messina, Correggio, Raffaello, Caravaggio e Tiziano, nonché splendide sculture del Bernini e del Canova. È necessaria la prenotazione inviando un email a bellezzediroma2@gmail.com con oggetto Borghese, il vostro nome, cognome e la data alla quale volete partecipare. Richiesto pagamento anticipato tramite satyspay, bonifico, paypal, postepay. Guida: Marco. Durata 1 ora e 30 minuti; costo, 10 euro.

ECCO UN’APP PER CHIEDERE AIUTO ED ESSERE SOCCORSI DAL 112

flagmiiFlagMii è l’app più efficace per chiedere aiuto ed essere soccorso dal 112.
Con un solo tasto chiami il 118, il 112, la polizia e altri numeri di emergenza e invii automaticamente alle Centrali Operative i dati gps di geo-localizzazione che serviranno per trovarti. E’ gratis ed è collegata direttamente alle centrali 112 e 118.
Ti aiuta in luoghi isolati o se stai così male da non poter chiedere soccorso in modo efficace.

+ Collegamento diretto con i soccorritori e invio gps alla centrale di emergenza
+ Chiamata al 112, al 118 e ad altri numeri di soccorso
+ Rilevamento intelligente della tua posizione geografica
+ Ricezione delle notizie ufficiali degli Enti preposti alla comunicazione in caso di emergenza e non Continue reading

AMMARTAGGIO: ANCHE IL CARTELLO DELL’AUDITORIUM TRA I MEME

AUDITORIUMIl rover della Nasa, Perseverance, è atterrato su Marte, ma ha ispirato una serie di meme divertentissimi sulla Terra. Alcuni sono autoironici, come quello pubblicato su Instagram dall’Atac: dalla “telecamera” di Perseverance appena atterrata, infatti, spunta un minibus dell’azienda capitolina dei trasporti. “Vita su Marte?”, recita la didascalia. Esilaranti i commenti: “Ecco dov’era finito, lo stavo aspettando da un po'”, scrive un’utente. Continue reading