SMOG: CIRCOLAZIONE LIMITATA IL 20/21/22 FEBBRAIO NELLA ZTL

smogA rendere difficoltoso lo spostamento dei romani nel weekend ci sono non solo le limitazioni della zona gialla ma anche l’inquinamento. Considerato il superamento del valore limite di Pm10 rilevato dalla rete urbana di monitoraggio e validato dall’Arpa Lazio, e la previsione di criticità prevista per i prossimi giorni, è stata disposta la limitazione della circolazione veicolare nelle giornate del 20, 21 e 22 febbraio nella Ztl Fascia Verde. Fermo restando quanto espressamente stabilito dalle disposizioni nazionali e locali connesse all’emergenza sanitaria da Covid-19, sono stati disposti alcuni divieti. Continue reading

L’ALTRACITTÀ DI VIA PAVIA: SI PARLA ONLINE DI UN LIBRO SU SCIASCIA

coverLa libreria l’altracittà di via Pavia, domani alle ore 18:30 organizza online l’’incontro con Fabrizio Catalano, nipote di Leonardo Sciascia, autore del libro “Il tenace concetto:Leonardo Sciascia. La letteratura, la conoscenza, l’impegno civile”. A cura di Associazione voltare pagina. Il volume, realizzato per il centenario della nascita di Leonardo Sciascia, ne indaga l’attualità delle opere insieme all’esempio della vita, nella consapevolezza che il grande scrittore siciliano ci lascia un patrimonio letterario che rappresenta una vanga affilata capace di dissodare la zolla della vita sociale italiana, facendo emergere gli aspetti nascosti e grotteschi del potere. Le sue opere sono anche metodo di indagine sulle cose umane che celebrano la letteratura come forma di conoscenza. Il libro nasce intorno a lunghe discussioni che i curatori hanno avuto con Fabrizio Catalano, autore, regista, scrittore e nipote di Leonardo Sciascia, nonché ideatore del volume; di queste si dà conto con il capitolo-intervista al centro del volume.

E DOMANI NEL MUNICIPIO LA RACCOLTA DI RIFIUTI INGOMBRANTI

Raccolta_rifiuti_ingombrantiDomani torna “Il tuo quartiere non è una discarica”, la raccolta straordinaria gratuita di rifiuti urbani e ingombranti organizzata da Ama, in collaborazione con il Tgr Lazio. E stavolta tocca ai municipi pari e quindi anche al nostro. Dalle ore 8 alle 13 sarà possibile portare legno, metallo, ingombranti, frigoriferi e condizionatori, grandi elettrodomestici, monitor e tv, apparati elettronici, lampade al neon, batterie al piombo, consumabili da stampa, e in alcuni punti contenitori di vernici e solventi. Ama fa sapere che, per garantire il distanziamento e il rispetto della normativa anti contagio, potrebbero verificarsi rallentamenti nella consegna dei materiali. Pertanto si invitano gli utenti a recarsi ai punti di raccolta entro le ore 12, così da consentire a tutti gli utenti eventualmente in coda di usufruire del servizio.

SERVIZI: IL “PUNTO ROMA FACILE” SI TROVA ORA IN VIA GOITO

prof_d0Da ieri e fino a nuova comunicazione il Punto Roma Facile attivo sarà quello di via Goito 35 e seguirà il seguente orario: lunedì e venerdì dalle 8:30 alle 12:30, previo appuntamento da concordarsi telefonicamente ai numeri  0669603333 – 0669603334 – 0669603335. I Punti Roma Facile, o più semplicemente Prof, sono spazi assistiti di Roma Capitale dove i “facilitatori digitali”, operatori e volontari appositamente formati, sono a disposizione degli utenti che hanno bisogno di indicazioni e consigli relativi all’uso del computer, alla navigazione in rete e all’accesso ai principali servizi online. L’obiettivo dei Prof è quello di promuovere e diffondere l’uso delle nuove tecnologie e migliorare le competenze digitali, per partecipare più attivamente alla vita sociale della comunità e semplificare il rapporto con la pubblica amministrazione.

AMUSE INVITA A ISCRIVERSI O A RINNOVARE LA TESSERA ASSOCIATIVA

amuseScrive Amuse, l’associazione Amici Municipio Secondo: “Pur in presenza di tante difficoltà legate alla situazione che tutto il mondo sta attraversando, abbiamo cercato di portare avanti attività e iniziative legate ai temi che ci stanno più a cuore: solidarietà sociale, decoro e verde urbano, cultura. Lo abbiamo potuto fare grazie all’impegno, al contributo e al supporto che tanti di voi ci hanno fornito e alla vicinanza che ci è stata manifestata. La vita dell’Associazione e il raggiungimento degli obiettivi che ci siamo prefissati dipende certamente dall’impegno di chi vi aderisce, ma anche e semplicemente dall’adesione di chi si riconosce nei nostri valori. Questo anno, per rispettare le misure di sicurezza legate alla pandemia, non abbiamo potuto organizzare i consueti eventi sociali quali Amusestate e il Brindisi di Natale e abbiamo dovuto sospendere gli incontri settimanali presso la Caritas di Villa Glori e le passeggiate di Roma2pass. Questi appuntamenti, oltre a essere momenti di scambio di informazioni e di conoscenza, erano anche occasioni per aderire a Amuse o per rinnovare la propria iscrizione, corrispondendo la Quota Sociale annuale di 15 euro, che rappresenta la nostra principale entrata e con la quale realizziamo i nostri progetti. Ci rivolgiamo dunque a tutti voi e vi chiediamo di continuare a manifestarci il vostro sostegno iscrivendovi o rinnovando la vostra iscrizione. Potrete farlo:

  • attraverso il sito tramite bonifico bancario (Iban: IT19O0570403214000000559400)
  • attraverso un Socio di vostra conoscenza versando la quota in contanti

Potrete comunicare la vostra iscrizione o il rinnovo utilizzando gli appositi moduli che troverete sul sito www.associazioneamuse.it

IL MUNICIPIO II INSTALLA UN OROLOGIO CLIMATICO

voltGrazie a Volt, il Municipio II decide di aderire alla campagna di sensibilizzazione globale Climate Clock. Il 18 febbraio 2021 il municipio II ha approvato all’unanimità la mozione consiliare presentata dai consiglieri Paolo Leccese (Volt), Martina Coletta (Civica) e Giorgio Andreoli (Radicali). La mozione, votata dai sedici consiglieri presenti, impegna la presidente del Municipio Francesca del Bello ad aderire alla campagna globale Climate Clock che prevede l’installazione di un orologio climatico in una grande piazza, come piazza Annibaliano, piazza Bologna o piazzale Flaminio. L’obiettivo della mozione è quello di sensibilizzare la cittadinanza sulla necessità di agire al più presto per difendere il pianeta dai danni causati dal riscaldamento climatico. Il “Climate Clock” si basa sui più recenti dati dell’Ipcc (Intergovernmental Panel on ClimateChange), gruppo intergovernativo delle Nazioni Unite sul cambiamento climatico. Il consigliere Leccese (Volt) sottolinea: “il mutamento del clima PAOLO LECCESErappresenta un enorme problema ambientale, sociale ed economico. Anche piccoli gesti, se sommati a quelli di tante altre persone, possono fare la differenza e condurci verso un sistema più equo e sostenibile che abbia la giustizia climatica come principio basilare ed irrinunciabile”. In mancanza di efficaci interventi entro il primo gennaio 2028, le temperature della Terra sono destinate ad aumentare ben oltre gli 1,5 gradi Celsius, limite massimo stabilito dall’Accordo di Parigi. Mantenere il riscaldamento globale al di sotto del grado e mezzo è infatti indispensabile per evitare il peggio: inondazioni, innalzamento inarrestabile del livello del mare, incendi, perdita delle barriere coralline e l’avanzata dei deserti. Il Pianeta Terra potrà essere salvato solamente se riusciremo ad aumentare l’energia prodotta da fonti rinnovabili prima che il conto alla rovescia raggiunga lo zero. Volt è il primo partito paneuropeo. Ecologista e progressista, il nostro motto è “pensa Europeo, agisci locale”. Il partito conta diverse migliaia di attivisti in tutto il continente.  A Roma, il city lead cittadino Paolo Leccese è vicepresidente del Consiglio del Municipio Roma II, presidente della commissione commercio e capogruppo. Sito della campagna “Climate Clock”: https://climateclock.world/. Per ulteriori informazioni si prega di contattare: Paolo Leccese, cell: 345 8863489e-mail:paolo.leccese@volteuropa.org

IL TRAM 2 TORNA IN AUTUNNO: E NEL FRATTEMPO? C’È UNA PROPOSTA

TRAM A VIA FLAMINIA 2012Ormai è diventato un problema, tanto che il Municipio ha chiesto al Comune di intervenire, visto che il tram 2 tra piazzale Flaminio e piazza Mancini non c’è da tre mesi. Il “2” insomma non tornerà in pista prima di un anno. E poi c’è pure la questione ei-binari vecchi che sta facendo emergere tutta la fragilità strutturale della rete tranviaria. Purtroppo bisognerà attendereil prossimo autunno per rivedere il tram in questione. Nel frattempo i bus sostitutivi non bastano, spesso tanto stracolmi da costringere i passeggeri a pericolosi “assembramenti”. Continue reading

MULTE A VIALE REGINA MARGHERITA: SCATTA LA PROTESTA

VIALE REGINA MARGHERITAScoppia un nuovo caso multe selvagge a Roma, già stato soprannominato ‘Portonaccio 2, la vendetta’. La denuncia, arriva dall’Associazione dei consumatori Codici, che sul suo sito pubblica: “Siamo sulla preferenziale di viale Regina Margherita. A causa della presenza costante di auto in doppia fila, gli automobilisti sono costretti a transitare sulla corsia riservata, dove vengono immortalati dalle telecamere e quindi stangati”. In via Portonaccio è nota: una corsia da sempre accessibile divenne all’improvviso una preferenziale mal segnalata ma sorvegliata da un occhio elettronico infallibile che iniziò a spiccare multe a raffica. Continue reading

MOVIDA SCATENATA, LA POLIZIA CHIUDE VIE E PIAZZE A SAN LORENZO

san lorenzoFolla in zone della movida. La polizia locale ha effettuato chiusure momentanee per consentire l’allontanamento delle persone nei quartieri San Lorenzo e Trastevere e far rispettare le norma anti assembramento per il contenimento dell’epidemia di Covid. Dalle ore 18, gli agenti hanno provveduto all’isolamento temporaneo di alcune vie e piazze. Chiusure che hanno riguardato in particolare largo degli Osci, piazza dell’Immacolata e via degli Ausoni a San Lorenzo.

ISTITUTO GIAPPONESE DI VIA GRAMSCI: JFF IN STREAMING

JFFUn festival itinerante in streaming ideato, gestito e presentato da The Japan Foundation in 20 paesi del mondo, in collaborazione con le sedi estere, tra cui l’Istituto Giapponese di Cultura di via Gramsci. Dopo l’esordio in Asia lo scorso novembre, il Jff Plus: Online Festival (dove Jff sta per Japanese film festival)  sta viaggiando nei 5 continenti e giungerà a fine febbraio (26 febbraio – 7 marzo) anche in Italia con una selezione di 30 film giapponesi di successo, disponibili gratuitamente su una nuova piattaforma interamente dedicata al Festival. Maggiori informazioni sul nostro sito: www.jfroma.it

CORSI DI TEDESCO AL GOETHE-INSTITUT DI VIA SAVOIA

goethe institutIl Goethe-Institut, l’ente culturale tedesco di via Savoia, è il vostro partner qualificato per l’insegnamento del tedesco. Troverete qui nformazioni relative ai corsi di lingua e alle iniziative per l’orientamento nelle scuole. Che siate insegnanti di tedesco o impariate il tedesco  per la vostra vita quotidiana, per hobby, per motivi di studio o di lavoro, il Goethe-Institut, con l’ampia offerta formativa e culturale, è sempre al vostro fianco.