SAN LORENZO: CHIUSURE E MULTE PER GLI ASSEMBRAMENTI

Una zona gialla da allarme rosso: è solo venerdì e in vista nel primo fine settimana con i locali aperti fino alle 18 è già emergenza assembramenti. Saltano le regole. Con le pattuglie della polizia locale costrette a intervenire dal rione Monti a Vigna Clara e San Lorenzo. La polizia locale ha chiuso temporaneamente piazza dell’Immacolata a causa degli assembramenti per consentire il deflusso delle persone. Controlli anche in centro e nelle altre zone di ritrovo dei ragazzi. Secondo quanto si apprende, è stato registrato un maggior afflusso di persone anche in centro. Nel cuore di Roma Nord sono dovute intervenire addirittura sei pattuglie per tenere a bada i responsabili della salumeria con somministrazione in largo di Vigna Stelluti: servivano aperitivi dopo le 18 e alla vista degli agenti del XV gruppo hanno dato in escandescenze, insultando e spintonando due agenti donna.