COSA DICE IL DPCM DRAGHI

Le scuole potrebbero essere le grandi sacrificate del primo Dpcm del governo Draghi. Non ovunque però. Verrebbero chiuse nelle zone rosse e nei luoghi dove ci sono soglie alte di contagio, a prescindere dai colori. Le nuove misure sugli istituti arrivano dopo una valutazione del Comitato tenico scientifico, che in queste ore trasmetterà un verbale al governo. E il decreto della presidenza del Consiglio potrebbe essere firmato presto dal premier Mario Draghi, anche già lunedì.

ELEZIONI MUNICIPALI, FRANCESCA DEL BELLO VERSO IL BIS

In attesa di andare al voto per il sindaco di Roma e per i mini sindaci dei municipi, andiamo a vedere chi sono i candidati. Nel centrosinistra sono iniziate le trattative per la composizione delle liste e per le presidenze municipali. Nel II municipio praticamente certo è il bis di Francesca Del Bello, Pd, vicina all’ex ministro e probabile candidato sindaco, Roberto Gualtieri. Anche se c’è, nella coalizione, qualcuno che ne mette in dubbio la candidatura e vorrebbe lanciare Andrea Alemanni. Passiamo agli avversari. Il nome per Fratelli d’Italia è quello di Holljwer Paolo, fedelissimo dell’ex senatore Andrea Augello. Andrea Signorini, consigliere leghista, ha già corso nel 2016. Difficile pensare a un bis. Ma a chiedere con forza il municipio potrebbe essere Forza Italia con il candidato Patrizio Di Turzi, capogruppo uscente, veterano del territorio e vicino al numero due di Silvio Berlusconi, Antonio Tajani.

AL VIA LE PRENOTAZIONI ONLINE PER IL VACCINO ANTI-COVID

«In settimana al via il servizio di prenotazione online» delle vaccinazioni anti-Covid «per la fascia degli over 70 anni». Lo annuncia l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, al termine della quotidiana videoconferenza della task-force regionale Covid-19 con i direttori generali delle Asl e aziende ospedaliere, policlinici universitari e ospedale pediatrico Bambino Gesù.

PIAZZA DELL’IMMACOLATA CHIUSA IERI PER ASSEMBRAMENTI

Chiusure temporanee a causa di assembramenti sono scattate nel pomeriggio di ieri, sia a piazza dell’Immacolata a San Lorenzo, sia alla scalea del Tamburino a Trastevere. Entrambi quartieri caratterizzati dai locali della movida. I vigili sono intervenuti per la presenza di un elevato numero di persone, soprattutto giovani, che rendeva impossibile il rispetto delle norme di prevenzione del contagio da Covid.

GIOVANE LIBICO RUBA ABITI A LARGO RAVENNA MA VIENE ARRESTATO

LARGO RAVENNAUn giovane originario della Libia, con precedenti, è stato arrestato ieri dalla polizia a largo Ravenna, nei pressi di piazza Bologna, per furto aggravato. L’uomo aveva tolto la placca antifurto da alcuni abiti, nascondendo gli stessi in uno zaino. Gli agenti del Commissariato Porta Pia lo hanno trasferito nelle camere di sicurezza della Questura in attesa del processo per direttissima.

IN USCITA UN LIBRO DI ADA FONZI PER FEFÈ, CASA EDITRICE DI VIA GRAMSCI

COVER LIBRO“Pensa e poi fai che la cosa pensata è bella assai” è il titolo dell’ultimo libro di Ada Fonzi, per Fefè Editore, la Casa editrice di via Gramsci, che sarà in libreria l’11 marzo. Chi desidera riceverlo in anteprima può acquistarlo cliccando qui. Le librerie che vogliono prenotarlo possono rivolgersi a Messaggerie. Pensa e poi fai che la cosa pensata e’ bella assai è un brulicare di personaggi arcaici e pittoreschi, di tutte le età e di tutte le condizioni sociali, che si muovono sul palcoscenico di un paese del profondo sud prima e dopo l’Unità d’Italia. Un popolo di contadini, pescatori, servette, avvocati, baroni, farmacisti che affrontano lo scorrere del secolo ciascuno a suo modo, secondo le millenarie tradizioni locali o aprendosi al nuovo che avanza. Coloriti tableaux di paese scritti dal nonno e scoperti quasi per caso dal nipote, giovane ingegnere piemontese che scende al sud degli avi e ne rimane catturato.

ADESSO UN’APP VI DICE SE GLI AUTOBUS DI ROMA SONO AFFOLLATI

Sembra quasi fantascienza per i trasporti romani, ma si potrà conoscere il grado di affollamento di un autobus grazie a un app. È partita la sperimentazione di Atac e Moovit, l’applicazione per la mobilità urbana, che permetterà di conoscere in tempo reale i dati sull’affluenza a bordo nei bus. Così. dopo aver effettuato l’aggiornamento dell’app, gli utenti ptranno visionare tre gradi di riempimento dei mezzi di superficie: posti disponibili, poco affollato e capienza limitata. Il dato verrà raccolto da Moovit con i conta-passeggeri digitali presenti a bordo dei bus della nuova flotta “+Bus xRoma” e indicherà una stima approssimativa del riempimento del mezzo. Saranno quattrocento i mezzi della flotta di Atac su cui sarà effettuata la rilevazione, i cui dati saranno oggetto di verifiche tecniche per controllarne il grado di affidabilità.