DEGRADO URBANO: SOPRALLUOGO IN VIALE DI VILLA MASSIMO

LOGO Viva Villa MassimoQuesta mattina appartenenti al comitato Viva Villa Massimo hanno effettuato un sopralluogo nel giardino di viale di Villa Massimo, riproducendo un video dello stato di fatto. È stata rilevata la persistente situazione di degrado dell’ex Casina dei pini, come pure dello stato esterno del viale in questione e la persistente chiusura dei cancelli del giardino.

SPAZI VERDI NEL MUNICIPIO: UN BEL PROGETTO AL QUALE PARTECIPARE

IL PROGETTOAngela, studentessa del corso di laurea in Ingegneria Edile-Architettura fa sapere che in molti hanno risposto ad alcuni questionari da lei  proposti un po’ di tempo fa. Nel suo lavoro di tesi di rigenerazione urbana ha immaginato di riqualificare gli spazi pubblici di un quartiere del municipio con verde e attrezzature low cost. a questo punto Angela lascia il link di due questionari che ha preparato perché vuole proporre alcune idee. Nelle immagini che riportiamo ne propone alcune. Queste idee saranno presentate anche al Municipio ed è fondamentale l’opinione dei residenti: https://docs.google.com/…/1FAIpQLScmcH6dyzuXeu…/viewform – https://docs.google.com/…/1FAIpQLSdHKzUSF3EaDM…/viewform Con una maggiore manutenzione del verde e una definizione degli spazi si possono trasformare le aree abbandonate in vere oasi verdi urbane. Immaginate dei laboratori didattici per i bambini, spazi per lo sport e spazi per molte attività ricreative. Questi interventi sono utili alla mitigazione e all’adattamento climatico. Gli spazi pubblici diventano così luoghi di benessere e comfort per tutti i cittadini! Pensate, allora agli spazi del quartiere che secondo voi necessitano di interventi. Come immagate di riqualificare questi spazi? Con quali attività? Per quali fasce d’età?

CORRIERE DELLA DROGA FERMATO E ARRESTATO AL TIBURTINO

Tibus-AutostazioneNigeriano di 24 anni, già segnalato dalle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri l’altra sera nei pressi della stazione ferroviaria Tiburtina e della autostazione Tibus dopo essere stato trovato con mezzo chilo di marijuana. Lo straniero, munito di permesso di soggiorno per protezione sociale, era arrivato da Agrigento e stava per farvi ritorno. Durante i controlli dei documenti, il suo atteggiamento aveva insospettito i militari e quindi è stato perquisito. Nel borsone gli è stata trovata la droga, oltre a un bilancino di precisione. Il corriere della droga è stato portato in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo: la droga è stata sequestrata.

RESTYLING PER VILLA BORGHESE

VILLA BORGHESEÈ partita la riqualificazione di Villa Borghese. Roma Capitale ha stanziato oltre 3 milioni di euro per i lavori su viale Washington e viale La Guardia, a cui saranno aggiunti altri due cantieri. Il primo interesserà il Giardino del Lago e l’altro, che sarà itinerante, si concentrerà in diverse aree della villa, tra cui il riassetto dei viali che collegano piazza delle Canestre a piazzale Flaminio, lunghi 800 metri circa. È stata inoltre realizzata una nuova rampa per persone disabili che parte dai viali da passeggio della villa che scendono verso piazzale Flaminio ed è stata riqualificata la fermata dell’autobus e l’area d’attesa con panchine, così come l’area della fontanella di acqua potabile. Previsto anche un intervento che interesserà piazzale Victor Hugo, con la creazione di nuove aiuole e di una pavimentazione drenante che sarà utilizzata anche nei viali, oltre alla realizzazione di opere di ingegneria naturalistica, al riassestamento della scalinata presso viale Lubin e dell’area presso i Propilei egizi.

MEDICO DEL COPPEDÈ RACCONTA L’ESPERIENZA DEL VACCINO

vaccino anticovidIn un articolo per il blog di RomaH24, la anatomopatologa – nonché fondatrice del salotto letterario “La linea d’ombra” al Coppedè – scrive cosa ha provato quando, il primissimo giorno del 2021, si è sottoposta alla somministrazione del siero. “È freddo questa mattina, c’è umidità. Questa notte ha piovuto e io ho dormito poco. Come al solito quando piove, io non riesco a dormire. C’è aria da primo giorno dell’anno. È il primo giorno dell’anno! Ma siamo anche in fascia rossa, quindi davvero le strade sono deserte. Nessuno in giro per il quartiere. Silenzio. Arrivo alla fermata del tram in piazza Buenos Aires e nell’attesa mi guardo intorno, curiosa di cogliere qualcosa nell’aria che mi parli di questo 2021 nuovo di zecca. Sono distratta, però. La testa vola, non riesco a stare ferma, fremo sperando di vedere il tram arrivare. Ho un appuntamento. Continue reading

LORELLA, INFERMIERA DI LATINA, SI È SPENTA AL POLICLINICO UMBERTO I

LORELLALa sua battaglia contro il coronavirus l’ha combattuta fino alla fine, ma è stata sopraffatta: Lorella Molinari, infermiera dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina, non ce l’ha fatta. È morta per Covid-19, all’età di 57 anni, presso l’ospedale Policlinico Umberto I di Roma. Un mese fa il contagio. Quindi il ricovero nel reparto di malattie infettive dove lavorava.

NASCE LA PIAZZA “VIRTUALE” DEL GRUPPO PORTA PIA E DINTORNI

LOGO AMICI PORTA PIAScrivono gli  Amici di Porta Pia: “Benvenuti in questa piazza “virtuale” del gruppo Porta Pia e dintorni. Una comunità unica come conformazione grazie alla varietà di aziende ed esercizi commerciali presenti, ai residenti, ai palazzi storici, monumenti, musei, e tanta gente che convive in una microcittà. Porta Pia, Piazza Fiume, Piazza Alessandria, Piazza Regina Margherita e le strade connesse legano questa importante realtà romana a cui, come associazione, siamo orgogliosi di appartenere.”

GLI INTERVENTI DEL MUNICIPIO SUL “VERDE ORIZZONTALE”

PIAZZA DEI SICULIPIAZZA SALERNO INTERVENTI137240485_3988155491214753_4065664818433407656_n 137334921_3988154997881469_4636446329548710580_n 137253059_3988155417881427_586143948159385210_nRino Fabiano, assessore all’Ambiente Verde e Sport del Municipio, a proposito del verde orizzontale di piazza dei Siculi, piazza Galeno, piazza Sassari e piazza Salerno, fa sapere: “In questi giorni stiamo conducendo una battaglia serrata affinché nel bilancio di Roma Capitale non vengano confermati i tagli ai Municipi anche sul Verde. Ci siamo chiaramente espressi anche in sede di Consiglio Municipale. Il decentramento non si tocca , non si tagliano il lavoro e i servizi.”

TRE INIZIATIVE ONLINE DEL FORUM AUSTRIACO DI VIALE BUOZZI

IL FORUM AUSTRIACOIl Forum Austriaco di viale Buozzi preannuncia tre iniziative online. Già dal prossimo lunedì 11 gennaio vi invita a un concerto virtuoso del Moritz Weiß Klezmer Trio. Fondato nel 2015, questo trio magistrale costruisce un ponte dal passato al presente e fa incontrare la musica ebraica tradizionale con forme e stili musicali di altre epoche. Il 25 gennaio presenta il nuovo documentario del regista austriaco Simon Wieland, Mauthausen – zwei Leben (Mauthausen – due vite), che documenta la storia di due persone che hanno assistito ai terribili eventi del campo di concentramento di Mauthausen durante il regime nazionalsocialista. Due destini che non avrebbero potuto essere più opposti – eppure con così tante inquietanti somiglianze. Il campo di concentramento e sterminio di Mauthausen è anche al centro dell’intervista che mi è stata concessa dal presidente dell’Associazione nazionale degli ex-deportati nei campi nNazisti (Aned), Dario Venegoni, alla quale si può accedere sul sito a partire dal 28 gennaio. L’intervista si focalizza sulla tragica storia dei molti prigionieri italiani in questo che è stato il maggiore e più crudele lager nazionalsocialista sul suolo dell’attuale Austria.