POLICLINICO UMBERTO I: I POSTI LETTO COVID PRONTI NEL 2025

policlinico umberto IGli ultimi saranno quelli dell’Umberto I. Gli attesi 26 posti letto aggiuntivi di terapia intensiva (più 48 di semi-intensiva), sollecitati per l’emergenza-Covid dal Ministero della Salute nel maggio scorso, decretati a luglio dalla Regione e con i relativi bandi di gara pubblicati ad ottobre dal commissario straordinario, Domenico Arcuri, infatti, non saranno disponibili prima del 2025. Tempi tutt’altro che “intensivi”, ma quantificati nello stesso cronoprogramma stilato dall’azienda ospedaliera: “1.460 giorni consecutivi e naturali”. Quattro anni precisi per riuscire ad effettuare “i lavori per la realizzazione di 26 posti letto di terapia Intensiva presso l’edificio 43 (ex VI Clinica Medica) e dei lavori di realizzazione di 16 posti letto di terapia subintensiva presso l’edificio n. 40 delle malattie infettive e 32 posti letto di terapia sub intensiva presso i padiglioni 31, 2, 3, 4A, 5 del Policlinico Umberto I”. Continue reading

EVACUATO PALAZZO PERICOLANTE A DUE PASSI DA PIAZZA FIUME

IL PALAZZOÈ stato evacuato per ragioni di sicurezza il palazzo storico privato, risalente al 1925, in via Sicilia 186, a pochi metri dal liceo Tasso e da piazza Fiume. I vigili del fuoco sono intervenuti intorno alle 16 su segnalazione dei responsabili della  banca al piano terra, la cui ditta, incaricata di eseguire una pulizia del locali seminterrati ha scoperto il danno: eliminate le doghe in legno sono venuti alla luce i pesanti danni strutturali alle tre colonne portanti, oggetto di un intervento databile intorno agli anni ’70. Dieci persone sono state evacuate, tra cui alcuni dipendenti delle ambasciate della Georgia e degli Usa. Una sola inquilina americana in affitto ha usufruito dell’accoglienza in un hotel di via Marsala messa a disposizione dalla protezione civile. Continue reading