GOETHE-INSTITUT: DIBATTITO SULLA VIOLENZA ALLE DONNE

 Il Goethe-Institut di via Savoia il 25 novembre, ore 19, organizza online il dibattito “Femminicidio: le parole per dirlo. Dal cinema e i media fino ai tribunali, come raccontare la violenza sulle donne”. Il 25 novembre ricorre la giornata mondiale contro la violenza sulle donne. In Europa, stando agli ultimi dati disponibili su Eurostat, nel 2017 sono stati commessi 751 femminicidi e i Paesi con un alto tasso di violenza sono, nell’ordine, Francia, Inghilterra e Germania. Come viene raccontata una delle emergenze sociali più gravi dell’Europa? Quali sono le parole, le immagini, le storie, per descrivere in tutta la sua verità un delitto per il quale gran parte della comunicazione, dalla stampa, la giurisprudenza fino all’opinione pubblica, è ancora imbrigliata in vecchi retaggi culturali e luoghi comuni? A parlarne, il regista Irish Braschi, la giornalista Birgit Schönau e l’avvocata e vice presidentessa del Telefono Rosa Antonella Faieta. La manifestazione si terrà in italiano in diretta online su Zoom.

L’ALTRACITTÀ: TRE PRESENTAZIONI ONLINE DI NUOVI LIBRI

La ballata della città eternaIl contagio del maleIl mondo in una stanza. Il fumetto salvato dai bambini durante il lockdownLa libreria l’altracittà di via Pavia organizza tre presentazioni online di altrettanti libri in uscita. Giovedì 26, presentazione de “La ballata della città eterna” (Rizzoli) di Luca Di Fulvio, In dialogo con Patrizia Cesari. Venerdì 27, presentazione de “Il contagio del male” (Iacobelli) di Sara Pollice, in dialogo con Anna Segre. Infine, sabato 28, presentazione del libro “Il mondo in una stanza. Il fumetto salvato dai bambini durante il lockdown” (Comicout) di Laura Scarpa.

MERCATO TRIESTE: INAUGURATA MACCHINETTA MANGIAPLASTICA

VIRGINIA RAGGIUna nuova macchinetta mangia plastica si trova da ieri al mercato Trieste. La sindaca Raggi in persona ha visitato la struttura di via Chiana per inaugurare la eco-compattatrice per il riciclo delle bottigliette. Un’iniziativa già adottata in altri mercati della Capitale, così come in alcune stazioni metro. E ora anche al Trieste-Salario. Dopo aver mostrato il funzionamento della macchinetta, Virginia Raggi ha RAGGIsalutato alcuni operatori del mercato. La sindaca ha anche ascoltato le esigenze, in tempi di pandemia, dei tanti lavoratori della struttura. Come per il progetto già sperimentato nelle stazioni metro, è previsto un meccanismo premiale: i cittadini avranno diritto a 1 euro di sconto sulla spesa conferendo 100 bottiglie, a fronte di una spesa minima di 5 euro presso i banchi aderenti alla campagna.

RINO FABIANO: QUELLE FOGLIE MORTE, TRA PROBLEMI E POESIA

127185113_3863070210389949_2331210879531999008_n127214368_3863070363723267_1135989530284984252_nScrive Rino Fabiano, assessore all’Ambiente Verde e Sport del Municipio, buttandola anche in poesia: “Les feuilles tombent peu à peu/Les feuilles sont déjà par terre/En grand silence, en grand mystère/Les feuilles tombent peu à peu… (Lucie Delarue-Mardrus). Senza un piano organizzato sarà dura anche quest’anno gestire le foglie e la loro caduta in molte zone della città. Soprattutto i platani, ma anche altri alberi , perderanno le foglie fino a gennaio. Non lo dico io, lo dice il ciclo di vita delle piante , che segue anche le stagioni. È la Natura. Gli uomini dovrebbero soltanto gestire e organizzare le modalità di pulizia durante il periodo della caduta delle foglie nei centri urbani. Continue reading

AUDITORIUM: OGGI, TANTI APPUNTAMENTI ONLINE

IL TEMPO DELLA TERRANumerosi gli appuntamenti online di oggi a cura dell’Auditorium. Alle 10, un evento per i giovani condotto dal giornalista Luca Fraioli, in cui si metterà in evidenza l’impegno di Rolex per la salvaguardia del Pianeta attraverso il progetto Perpetual Planet, con le presentazioni video di vincitori del Rolex Award. Alle 11, si discute di Roma e delle immigrazioni: la nostra INTELLIGENZA ARTIFICIALEcittà celebra nel 2021 i 150 anni dalla proclamazione della Capitale. A partire dal 1871 il tema dell’immigrazione è stato al centro della crescita e dell’espansione della città. Durante l’incontro vengono raccontati i principali flussi di immigrazione che si sono diretti a Roma in questo lungo periodo, contestualizzandoli nel loro tempo storico. Alle 15, ASCOLTARE LE PIANTE“Impariamo ad ascoltare le piante”: sappiamo che le piante sono organismi viventi che reagiscono ai cambiamenti climatici e agli stimoli esterni. Le piante migrano attraverso i semi, approfittando del movimento fornito dall’aria, dall’acqua, dagli uomini e dagli animali, e dopo un viaggio più o meno lungo, si adattano. Possiamo spingerci ad affermare che le SUPERARE IL LIMITEpiante sono organismi intelligenti. Ma comunicano? E se sì, come? Alle 18, si parla di intelligenza artificiale: accanto a chi ne esalta i vantaggi, molte sono le voci che ne sottolineano le zona d’ombra, connesse prevalentemente alla sfera etica e sociale. Alle 18:30, infine, “Superare il limite”: alla base di molte imprese sportive c’è una sfida: dimostrare che l’impossibile è possibile. È infatti su questo terreno che si radica la mitologia sportiva, e molte sono le storie che ci dimostrano che superare il limite è possibile.

PIAZZA MINCIO: VANDALO CON LO SCOOTER DENTRO LA FONTANA

PIAZZA MINCIODiventa virale sui social network un video che riprende un vandalo a bordo di una moto dentro la Fontana delle Ranocchie di piazza Mincio, nel cuore del quartiere Coppedè. Il video diffuso prima sulla pagina Instagram “Welcome to Favelas” poi sul gruppo Facebook “Quartiere Trieste Salario – II Municipio” è rimbalzato da un social network all’altro suscitando lo sdegno di tantissime persone. Nel video si vede un giovane a bordo di una moto completamente immersa nella fontana mentre dà gas e l’acqua schizza via da ogni parte: in sottofondo si sentono le risate di qualche ragazzina. «Una vergogna!», «che scempio!», «devono multarlo!». Molti nei commenti spiegano che in realtà il video non è recente, ma risalirebbe addirittura a tre anni fa. «È comunque uno scempio» ribattono i residenti. Ai vigili ieri non risultava alcuna segnalazione in piazza Mincio, hanno effettuato un sopralluogo per verificare se ci fossero indicazioni in merito e per capire se la fontana, restaurata da poco, abbia subito danni.