LA COLONNA DELLA VITTORIA A CORSO D’ITALIA

COLONNA DELLA VITTORIA

COLONNA DELLA VITTORIA (2)Corso d’Italia ai primi del Novecento in una foto d‘epoca. Dopo è arrivato l’asfalto, le auto e i bus. E, poi, ancora il sottopasso. Così la Colonna della Vittoria ha dovuto traslocare: dal centro della strada è finita lungo le Mura Aureliane, all’altezza di via Alessandria, come si vede nell’immagine a colori.

CASA DEL CINEMA, TANTI APPUNTAMENTI ONLINE

Alla Casa del Cinema di Villa Borghese tanti appuntamenti online: lunedì 9 novembre riprendono “I lunedì della Cineteca”, in collaborazione con la Cineteca Nazionale, con la presentazione del numero di “Bianco e nero” (la storica rivista di cinema edita dal Centro Sperimentale di Cinematografia e da Edizioni Sabinae) dedicato a Mario Monicelli. Martedì 10 per la rubrica “Come eravamo” video intervista a Claudia Gerini per il ciclo “Professione attore/attrice” (organizzato nel 2010 dal giornalista e critico Franco Montini). Terzo e quarto casa del cinema capitolo per la rubrica “E il cinema cambiò il mondo, il viaggio nella storia rivoluzionaria della settima arte” ideato da Giorgio Gosetti (venerdì 13 e domenica 15 novembre)  mentre sabato 14 un nuovo appuntamento con “Ritroviamoli. Film, attori, storie, musica”, a cura di Mario Di Francesco. Gli appuntamenti web fanno parte di Romarama, il programma di eventi culturali di Roma Capitale.

VERANO: UNITI OLTRE LA VITA, PAOLO STOPPA E RINA MORELLI

STOPPA E MORELLITra le varie personalità sepolte al cimitero del Verano, c’è Paolo Stoppa (Roma, 6 giugno 1906 – Roma, 1º maggio 1988), in una cappella dove riposa accanto alla sua compagna di vita e di scena, Rina Morelli (Napoli, 6 dicembre 1908 – Roma, 17 luglio 1976). Figlio di un antiquario, abbandonati gli studî giuridici, studiò alla Reale scuola di recitazione Eleonora Duse dell’Accademia di Santa Cecilia di Roma. Esordisce in teatro nel 1927 e nel giro di pochi anni passa dal ruolo di generico a quello di attore brillante. Dal 1938 al 1940 fa parte della compagnia del Teatro Eliseo di Roma, interpretando personaggi assai complessi del repertorio classico e moderno. Proprio nella famosissima compagnia dell’Eliseo incontra l’attrice Rina Morelli, che diventerà la sua compagna nella vita e sulla scena; insieme formeranno, per trent’anni, una delle coppie più affiatate del teatro italiano. Continue reading

TRIESTE-SALARIO, BONUS MOBILITÀ: COME, DOVE, QUANDO

BONUS MOBILITA'La lunga attesa è finita, in questi negozi del quartiere Trieste-Salario, o vicino al quartiere, è possibile scambiare il bonus mobilità per l’acquisto di monopattini e biciclette, anche elettrici. Dopo continui rinvii, il 3 novembre c’è stato il click day per richiedere il rimborso promesso da Palazzo Chigi. I 215 milioni stanziati dal governo, tra rimborsi per chi ha già acquistato e bonus per chi vuole acquistare, per l’iniziativa sono andati esauriti in poche ore. Il governo rende tuttavia noto che “è impegnato nel reperire ulteriori risorse da appostare per l’annualità 2020 del Programma sperimentale buono mobilità. Continue reading

VIA SEVERANO: RIPRISTINATI I LAMPIONI NEL GIARDINO

via severanoScrive Rino Fabiano, assessore all’Ambiente Verde e Sport del Municipio II: “Ringrazio Acea per aver dato seguito alle nostre richieste ripristinando i lampioni nel piccolo giardino di via Severano . La scelta dei lampioni è anche di qualità e un po’ di bellezza , quando si ripristina la sicurezza , non guasta. Nei prossimi giorni verrà eseguito un ulteriore intervento sul verde orizzontale . Mi auguro e faccio appello a tutti affinché questi spazi , vitali per lo stare insieme , vengano vissuti con rispetto. Per il momento esprimo soddisfazione per l’obiettivo raggiunto”.

MA A VIA ISONZO È BUIO PESTO

via isonzo al buioDa parecchie sere a via Isonzo è buio pesto nella parte che dà verso via Salaria. Pericoloso, quindi, per i pedoni che si avventurano, almeno sino alle ore 22, in questa strada. e perciò ci fa obbligo di chiedere all’Acea di ripristinare la situazione in modo da rendere vivibile il percorso.

COME SOSTENERE LA RICERCA AIRC QUEST’ANNO (SENZA PIAZZE)

AIRCAnche quest’anno, sostieni la ricerca con dolcezza: non perdere l’appuntamento con i Cioccolatini della Ricerca Airc. Dal primo novembre potrai trovare i Cioccolatini della Ricerca in tutte le filiali del gruppo Banco Bpm. Con una donazione, potrai ricevere una confezione da 200 grammi di finissimi cioccolatini fondenti Lindt. Inserisci il tuo indirizzo nella mappa per cercare quella più vicina a te: sono oltre 1.700 in tutta Italia! Se non trovi una filiale Bbpm vicino a te,  potrai ordinare i Cioccolatini della ricerca comodamente online: a partire dal primo novembre infatti saranno disponibili sul catalogo Amazon.