SI ISPIRA AL SAN LEONE MAGNO IL FILM “LA SCUOLA CATTOLICA”

CIAKPartite le riprese de ‘La scuola cattolica’, il nuovo film di Stefano Mordini. Il set durerà otto settimane e si svolgerà a Roma e a San Felice Circeo. Reduce dalla 77^ Mostra del Cinema di Venezia con “Lasciami andare” (da oggi al cinema), il regista torna dietro la macchina da presa assieme ad alcuni dei nomi più noti del cinema italiano e a una nuova e promettente generazione di giovani attori per portare sul grande schermo la storia tratta dall’omonimo romanzo di Edoardo Albinati, edito da Rizzoli, vincitore del premio Strega 2016. Nel cast del film – sceneggiato da Massimo Gaudioso, Luca Infascelli e lo stesso Mordini – ci sono Valeria Golino, Riccardo Scamarcio, Jasmine Trinca, Benedetta Porcaroli, Ludovico Tersigni, Valentina Cervi e Fabrizio Gifuni nel ruolo di Golgota. La scuola che ispira sia il romanzo che la pellicola è l’istituto San Leone Magno di piazza Santa Costanza al Nomentano.

E TOM CRUISE FA IL TAMPONE AL POLICLINICO UMBERTO I

CRUISEAnche Tom Cruise in fila per fare il tampone per il Covid-19. Dove? A Roma, al Policlinico Umberto I dove l’attore americano è stato avvistato martedì scorso. Foto e video non sono mancati quando si è sparsa la voce della presenza di questo paziente speciale, da qualche giorno nella Capitale per girare il settimo capitolo della «Mission impossible» con la regia di Christopher McQuarrie.  Fonte: la Stampa

BIOPARCO A RISCHIO CHIUSURA: APPELLO ALLA RAGGI

BIOPARCO 3Con i visitatori più che dimezzati, il Bioparco rischia di chiudere. A lanciare l’allarme è il direttore Francesco Petretti. “Abbiamo perso il 60% dei visitatori a causa del lockdown e al momento i nostri visitatori vengono solo dal Lazio” ha spiegato. “Ad oggi il Parco ha un grosso disavanzo, ma prima del lockdown avevamo incassi del 20% in più”. La Bioparco di Roma, è nata Fiamma 2Fondazione Bioparco è partecipata del Comune al 51% e Petretti si appella proprio al Campidoglio: “Già stiamo ricevendo contributi ordinari, ora servono quelli straordinari”. Alla sindaca Virginia Raggi si appellano anche le forze di opposizione. “Raccolga il grido di dolore del Bioparco e non faccia cadere le richieste di sostegno. Il presidente del Bioparco di Roma, Francesco Petretti è stato chiaro: il BIOPARCO 2Coronavirus ha annullato i visitatori sia dai paesi esteri che di dalle altre regioni” hanno dichiarato in un comunicato stampa le consigliere Pd Valeria Baglio e Ilaria Piccolo. “Dei 6 milioni di euro di ricavo dalla vendita dei biglietti resta ben poco considerando la riduzione di pubblico registrata pari al 60% sull’anno precedente. È evidente che in questa situazione i contributi ordinari non sono sufficienti al mantenimento degli animali e ai necessari interventi di manutenzione. La sindaca Raggi prenda in considerazione il rischio reale di chiusure paventato dal presidente del Bioparco ed intervenga. Noi siamo pronti a fare la nostra parte per salvare un gioiello della nostra città”. Fonte: Romatoday

GOETHE-INSTITUT DI VIA SAVOIA: OGGI EVENTO ONLINE

GOETHE-INSTITUTOggi alle ore 13, evento online organizzato dal Goethe-Institut Rom per la rassegna Europa in Circolo – Incontri con scrittori europei. È la volta dell’autrice tedesca Jana Revedin con il libro “La signora del Bauhaus”, uscito a settembre con Neri Pozza ed entrato subito nella top ten di La Repubblica. Il libro è introdotto dal giornalista/germanista Enrico Arosio. Gli incontri con scrittori europei contemporanei sono realizzato dalla Biblioteca Europea Roma in partenariato con il cluster Eunic Roma.

VIA DI VILLA ALBANI: L’ATTIVITÀ DELLA BIBLIOTECA MARIA ZAMBRANO

Biblioteca-Maria-Zambrano-Roma-ph-Titti-FabozziLa  Biblioteca María Zambrano (in via di Villa Albani,16) offre gratuitamente ogni mese un  club di lettura  attraverso una piattaforma digitale e letture animate con attività manuali per i più piccoli, trasmesse nei propri social.  È possibile registrarsi nel sito dell’istituto per essere sempre aggiornati sulle varie iniziative. La biblioteca, inoltre, mette a disposizione un fondo di oltre 36.000 volumi tra dvd, cd e 13 libri elettronici scaricabili; il fondo Aispi con le pubblicazioni dell’Associazione ispanisti italiani  e una sezione speciale dedicata alla filosofa spagnola María Zambrano.

VIA CATANIA, UN GELATO TUTTO DA GUSTARE

la gelateria di via cataniavossignoria gelateriaA via Catania 61 potrete gustare prodotti freschi e di qualità, con materie prime selezionate e lavorate per voi con la massima esperienza. La gelateria “Vossignoria” offre a tutti i suoi migliori prodotti artigianali: gelato, granite e tanto altro. Consegna a domicilio gratuita.

COLETTA E LECCESE SI CHIEDONO: “CHI GOVERNA IL MUNICIPIO II?”

PAOLO LECCESE“Chi governa il Municipio Roma II?” Se lo chiedono i consiglieri Coletta e Leccese che compongono il gruppo “Civici e Volt”. “Da troppo tempo assistiamo ormai a scelte unilaterali da parte della presidente del Municipio Francesca Del Bello. Scelte discutibili e non condivise, come quella di presentare Rino Fabiano come assessore “civico”, come quella di cambiare membri della giunta dalla sera alla mattina, come quella di far eleggere come vice presidente vicario una figura di opposizione che fa riferimento a forze di estrema destra rivestitesi di una patina di istituzionalità, come quella di non rinnovare commissioni municipali disperdendo il lavoro organicamente profuso in questi anni ed infine quella di attribuire patrocini ad eventi divisivi per il territorio”. Continue reading

FLAMINIO: INCONTRO CON LE AUTRICI ALLA LIBRERIA KOOB

COVEROggi dalle 18:30 firma-copie, incontro con le autrici alla libreria Koob di piazza Gentile da Fabriano: Daniela Carmosino – La Sagoma (favola crudele), Rp Libri 2020 – Collana La Casa di Lilù n.5. Le narcisistiche peripezie di Celeste, bambina in un mondo degli adulti.  L’autrice è docente di critica letteraria e letterature comparate presso l’Università della Campania “Luigi Vanvitelli”; Maria Lucci e Iolanda Ranalli – La Forestiera, L’Erudita 2020. Epopea di una maestra, Lucia, nella scuola di provincia in Abruzzo. Le autrici sono amiche fin dall’infanzia, e hanno in comune l’amore per l’insegnamento e per il loro comune luogo d’origine; Daniela Matronola – Il Mio Amico, Manni Editori 2020. Educazione sentimentale e racconto di formazione a ritroso di un personaggio unico, Mauro, soccorritore nato e domatore del dolore. L’autrice si occupa di lingue e letterature anglofone.