VILLA CHIGI NEL DEGRADO: MOZIONE AL CONSIGLIO MUNICIPALE

villa_chigi_Nella seduta di domani del consiglio municipale si discute della mozione urgente presentata dai consiglieri Roberto Ferraresi, Andrea Rollin e Guido Capraro. oggetto: ill ripristino urgente dei cestini rimossi all’interno del parco di Villa Chigi. Viene, infatti, detto che a dicembre del 2019 è stato effettuato un intervento di rimozione dei cestini vetusti all’interno del parco al fine di provvedere ad una loro integrale sostituzione e considerato che ad oggi i cestini non sono stati ancora ripristinati e allo stato attuale la villa risulta totalmente priva di cestini in cui gettare i rifiuti, a ciò si aggiunge l’usanza di taluni utenti di gettare i rifiuti a terra o alla base dei cestini rimossi creando così un importante degrado. Si impegna l’assessorato competente a richiedere urgentemente al Servizio Giardini il ripristino e il riposizionamento dei cestini all’interno del parco.

PARCO NEMORENSE, IL CANTIERE INFINITO

PARCO NEMORENSESecondo i programmi il parco Virgiliano – che tutti nel quartiere conoscono come parco Nemorense – il 26 giugno (domani) dovrebbe essere riconsegnato, tutto ristrutturato: nuovi cestini per i rifiuti, aiuole rifatte, muri danneggiati ripristinati, sistema idraulico del laghetto e delle due fontane riparato, pavimentazione e gradini rifatti, alberi piantumati, giochi riparati. Il tutto grazie ai quasi 340 mila euro stanziati dal Comune (per la precisione 338 più Iva). Il 29 giugno dovrebbe poi inaugurare. Il condizionale è d’obbligo visto lo stato in cui ancora versa. Chiuso dall’11 novembre 2019, la lentezza dei lavori ha da subito fatto insorgere il quartiere, tanto che dopo un mese spuntò una scritta sui cartelli appesi all’ingresso: ” Mi’ nonno co’ cariola e pala faceva prima ” . Continue reading

VIALE XVII OLIMPIADE: POSSIBILI PROPOSTE DA PARTE DEI CITTADINI

PROGETTOÈ online sul sito del Municipio il progetto per la semipedonalizzazione di viale XVII Olimpiade. Fino al 18luglio verranno raccolti all’indirizzo mail 17olimpiade.mun02@comune.roma.it le osservazioni e i suggerimenti dei cittadini e delle cittadine del Villaggio Olimpico. Le proposte verrano poi valutate e raccolte in un documento che sarà presentato in un’assemblea pubblica dove verranno esposte le modifiche al progetto derivanti dalle osservazioni accolte. Questo il link al sito del Municipio https://www.comune.roma.it/…/it/informazione-di-servizio.pa…

SETTECEREALI DI VIA ISONZO, A TAVOLA SI INCROCIANO I VIP

AMENDOLASarà l’ottima cucina, sarà l’atmosfera, o entrambe le cose. Ebbene, al ristorante bio Settecereali di via Isonzo, vanno tanti vip. A cominciare da Claudio Amendola che abita in un palazzo quasi di fronte, con Francesca Neri, e che spesso va a prendere piatti da portare a casa. Cliente fisso è pure il grande Enrico MONTESANOMontesano che vive dalle parti di viale Liegi. E non solo lui, visto che uno dei figli – che ha seguito le orme del padre – si reca ai Settecereali con la bellissima moglie, pure lei attrice. Nuovo abitué, Guillermo Mariotto, stilista famoso, ma anche tra i giudici in tv di “Ballando con le stelle”, che da MARIOTTOqualche tempo ha trovato casa tra via Bergamo e via Alessandria. Insomma, se andate a mangiare lì, in cucina c’è lo chef Alessandro con il socio Valerio, ma ai tavoli potete incrociare un commensale famoso. Andate a mangiare, allora, ai Settecereali: provare per credere…

UNITELMA SAPIENZA, MILLE BORSE DI STUDIO PER I MATURATI

unitelma-2Nuova importante iniziativa di Unitelma Sapienza, università telematica di viale Regina Elena, per favorire l’iscrizione per il prossimo autunno. È dei giorni scorsi la notizia di un previsto calo vertiginoso delle iscrizioni alle Università italiane per l’Anno Accademico 2020-2021, causa Covid-19 e problematiche connesse. “Il Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza, considerata la situazione economica e sociale determinata dall’emergenza coronavirus – sottolineata ripetutamente dal Ministro dell’Università – ha istituito 1.000 borse di studio per l’iscrizione agevolata ai propri corsi dei maturati e diplomati nella prossima sessione 2020”, si legge nella nota di Unitelma. Le borse di studio prevedono l’abbattimento della prima rata del primo anno di corso – pari a 650€ – i diplomati che vorranno usufruire della borsa dovranno effettuare la registrazione e la domanda di immatricolazione sul sito unitelmasapienza.it. Gli 8 corsi di laurea afferiscono a 5 aree – giuridica, economica, informatica, psicologica e archeologica – ognuna delle quali offre molteplici curriculum a scelta, puntando a formare i giovani di oggi nei professionisti del futuro. Fonte: Romatoday

VIA XXI APRILE, UN SECOLO FA

VIA XXI APRILE 1920Come di frequente, Renata ci invia una vecchia foto, datata 1920, quindi un secolo fa, che riguarda viale delle Nazioni, ora via XXI Aprile, vista dell’Accademia tedesca all’interno di Villa Massimo.

QUANDO A CORSO TRIESTE C’ERA IL CINEMA REX

cinema rexex-rexC’era una volta il cinema Rex a corso Trieste. Poi fu buttato giù per lasciare il posto agli uffici di una banca. C’è chi lo ricorda con nostalgia e rabbia per il cambio di destinazione dell’area. Come Luca che dice: “Uno dei più clamorosi e sottaciuti scempi architettonici romani, con una perdita di qualità incredibile: la demolizione dello storico cinema e la sua sostituzione con un cubetto vetrato ospitante una banca e una palazzina piuttosto squallida sul retro, su via San Marino”. Oppure, un prof indignato: “Il progetto iniziale era una vera schifezza… ma quello che poi ne è uscito fuori, se mai possibile, è ancor peggio”. E ancora Ettore: “I fatti meriterebbero nomi e cognomi di questa gentaglia indegna che dovrebbe vergognarsi di aver realizzato una schifezza del genere”. Continue reading

MUSEO EXPLORA, INGRESSO GRATUITO SU PRENOTAZIONE

Explora[1]Ultimo appuntamento con “Scopriamo l’empatia performance artistiche e laboratori gratuiti” l’evento in programma al Museo Explora di via Flaminia, frutto del progetto Distinti ma non distanti – I valori custoditi dalla cultura buddista come mezzo per abbattere i confini interiori e rendere la diversità una grande ricchezza, finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo-Aics e coordinato da Asia – Associazione per la Solidarietà Internazionale in Asia. Le attività esterne e l’accesso, gratuito, al museo si svolgeranno in sicurezza, con accessi contingentati e a seguito degli interventi per la sanificazione, seguendo i protocolli interni per i dipendenti e per le visit. Sabato 27 giugno spazio a Motorefisico con gli architetti e designer Lorenzo Pagliara and Gianmaria Zonfrillo. Un laboratorio con giochi di luci e colori tradotti in disegni grazie a dei washi tape: una nuova arte espressiva per decorare cornici e inventare nuove opere lasciandosi ispirare dalla vetrata di Explora, allestita dagli artisti lunedì 22 giugno. Maggiori informazioni: www.mdbr.it